Ladri acrobati via Albertinelli Milano, ancora furti plateali nella capitale meneghina

Il palo era vestito da operaio, con tanto di pettorina catarifrangente; i due complici, intanto svaligiavano l’abitazione

CarabinieriÈ successo nel quartiere San Siro, in via Albertinelli: un nuovo caso di ladri acrobati, organizzatissimi e disposti a tutto.
Secondo quanto spiegato, i malviventi erano tre, tutti quanti travestiti da operai e muniti di tutto: uno dei tre, addirittura, indossava perfino una pettorina catarifrangente
La realtà, tuttavia, era tutt’altra, e i tre ladri si sono intrufolati all’interno di un’abitazione al secondo piano, forzandone una finestra.
Il piano, tuttavia, non è andato a segno, e i Carabinieri si sono insospettiti vedendo il “palo” del gruppo, vale a dire l’uomo con la pettorina.
A causa dell’azione dei militari, il malvivente non ha potuto avvisare i complici e, i Carabinieri, hanno potuto così bloccare anche gli altri due.
In base a quanto ricostruito, i tre uomini sono un egiziano di 20 anni, un tunisino di 47 e un siriano di 30 e, proprio quest’ultimo, era l’ “acrobata”, che è penetrato in casa di un uomo egiziano per rubare monili e circa seimila euro in contanti.
I tre ladri sono stati arrestati e, la refurtiva, è stata riconsegnata al legittimo proprietario.

Leggi anche:
Ladro acrobata via Asiago Milano, si arrampica fino al quarto piano e fugge sui tetti
Tentato furto appartamento Milano piazza Napoli, arrestato ladro acrobata sui tubi di scolo
Furto appartamento via Faruffini Milano, ladro acrobata fugge sui tetti a 20 metri di altezza

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here