Suicidio via Giussani Milano zona Barona, donna si getta dal quarto piano

La donna aveva 35 anni e una bambina di 10; l’allarme è stato dato dal compagno

Ambulanza_in_chiamataUn drammatico evento avvenuto alle 4 del mattino di  giovedì 4 febbraio 2016 in via Giussani, zona Barona: una donna di 35 anni, di origine somala, si è gettata dal quarto piano di un’abitazione, perdendo la vita sul colpo.
Secondo quanto emerso finora dalle indagini della Polizia di Stato, poco prima del tragico gesto, la vittima avrebbe avuto una lite telefonica con la madre, residente in Inghilterra come la figlioletta, di 10 anni.
La 35enne, a differenza della propria famiglia, aveva deciso di trasferirsi in Italia, dove aveva un compagno di 55 anni.
È stato proprio quest’ultimo a chiamare i soccorsi, spiegando poi alle Forze dell’Ordine del presunto diverbio avvenuto tra la 35enne e la madre.
Purtroppo, nonostante l’arrivo del 118, per la donna non c’è stato nulla da fare, ed è spirata sul colpo a causa delle gravissime lesioni subite.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here