Operaio investito Piacenza, responsabile rischia linciaggio

La vittima stava prendendo parte a una protesta all’esterno di un’azienda; sul luogo è sopraggiunta la Polizia

ambulanza 2È successo a Piacenza, presso la sede di un’azienda dove si stava svolgendo un’azione di protesta: investito e ucciso un lavoratore, travolto da un camion.
Secondo quanto spiegato, la vittima è un operaio egiziano di 53 anni, che stava picchettando all’esterno della struttura.
In quel momento, sul luogo è sopraggiunto un camion che, per motivi ancora da acclarare, ha investito il 53enne.
L’impatto è stato violentissimo e, la vittima, purtroppo non è riuscita a sopravvivere alle gravissime lesioni subite.
Scoppiato il caos, il conducente del mezzo ha rischiato di essere linciato dagli altri operai presenti; l’ordine, è stato riportato dalla Polizia di Stato che, sopraggiunta, ha fermato il camionista.
Le indagini rimangono al momento aperte.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here