Rapina appartamento con dentro nonna e nipote via Ponte Seveso Milano, erano le 2 del pomeriggio

Stava accudendo il nipotino, quando ha sentito un rumore sospetto; di lì a poco si è trovata faccia a faccia con un ladro, che le ha rubato tutti i gioielli

ScassoÈ successo in pieno pomeriggio nel difficile quartiere di via Ponte Seveso: una rapina in appartamento alle 14,00 circa di martedì 29 novembre 2016, dove le vittime sono state una donna di 61 anni presente nell’abitazione con il proprio nipotino.
Secondo quanto ricostruito, nonna e nipote erano all’interno dell’appartamento quando, all’improvviso, hanno udito un rumore inusuale.
Mai la 61enne avrebbe immaginato che, da lì a pochi istanti, si sarebbe trovata faccia a faccia con un uomo, presumibilmente dell’Est, intrufolatasi in casa sua.
Scattato il parapiglia, il bandito si è dato alla fuga, ma troppo tardi: soltanto dopo, infatti, la vittima si è accorta di essere stata derubata di gioielli per un valore di circa 2.000 euro.

SCRIVETECI! – In merito, invitiamo tutti i lettori a scriverci a redazione@cronacamilano.it per raccontarci le problematiche del proprio quartiere. Con la massima attenzione per la privacy, daremo voce a tutti i cittadini.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here