Barack Obama a Milano, agenda fitta di incontri e città blindata

Le chiavi della città ricevute dal Sindaco Sala, l’incontro con Matteo Renzi, una cena all’Ispi e, naturalmente, la presenza al Global Food Innovation Summit

obamaCi siamo: Barack Obama sta per arrivare a Milano, con un volo che lo porterà a sbarcare all’aeroporto privato di Linate alle 12 di lunedì 8 maggio 2017.
Fitta l’agenda dell’ex Presidente degli Stati Uniti, nella capitale meneghina per presenziare quale ospite d’onore alla terza edizione di Seeds&Chips – The Global Food Innovation Summit: il vertice internazionale sulla food innovation alla fiera di Rho-Pero.
Ma non solo, perché già martedì sera il Premio Nobel per la Pace parteciperà in via Clerici a una cena organizzata all’Ispi, Istituto per gli studi di politica Internazionale.
Tra gli incontri del giorno successivo, invece, quello con Matteo Renzi e con il Sindaco Beppe Sala, che consegnerà all’ex Presidente le chiavi della città di Milano.
Obama soggiornerà nel medesimo hotel che ospitò la moglie Michelle giunta durante Expo e, per la sua sicurezza, sarà sorvegliato da 30 esponenti delle nostre Forze dell’Ordine.
(foto: Will White from Ridgefield, USA)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here