Cadavere dentro capannone Cormano, disposta autopsia

La salma è stata ritrovata da un custode; il corpo è in stato di forte alterazione

Sparatoria, CarabinieriIl ritrovamento è avvenuto nel pomeriggio di martedì 4 luglio 2017 a Cormano, in provincia di Milano: un cadavere, in avanzato stato di decomposizione, è stato trovato presso il capannone dismesso di un’azienda.
Secondo le prime informazioni, il corpo è stato scoperto dal custode dello stabile, impegnato nei controlli di routine.
Subito chiamati i Carabinieri, sul luogo è intervenuto il medico legale e i militari di Sesto San Giovanni, che hanno compiuto i primi rilievi.
Lo stato del cadavere, tuttavia, risulta fortemente alterato, al punto che al momento non è ancora stato possibile identificarne la causa del decesso.
L’Autorità giudiziaria ha dunque già predisposto l’autopsia del corpo, al fine di ottenere tutti i chiarimenti funzionali alle indagini.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here