Droga Cinisello Balsamo, Polizia smantella banda di 32 persone

“Recentemente è stato registrato un progressivo incremento della pericolosità del gruppo – ha spiegato la Questura di Milano –, testimoniato da due tentati omicidi”

questuraLa Polizia di Stato sta eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale ordinario di Milano, su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di 32 soggetti, appartenenti a un gruppo criminale che, dal 2011 a oggi, avrebbe gestito la “piazza di spaccio” dei cosiddetti “Palazzi”, caseggiati popolari del quartiere Sant’Eusebio di Cinisello Balsamo. Contestualmente, sono in corso diverse perquisizioni presso abitazioni di altri soggetti che, a diverso titolo, avrebbero contribuito alle attività delittuose del sodalizio.
Le indagini, condotte dal Commissariato di P.S. di Cinisello Balsamo e inizialmente coordinate dalla Procura della Repubblica di Monza, avevano già portato all’arresto di 8 persone e al sequestro di ingenti quantitativi di cocaina e hashish: “Recentemente è stato registrato un progressivo incremento della pericolosità del gruppo – ha spiegato la Questura di Milano –, testimoniato da due tentati omicidi commessi, con l’uso di armi da fuoco, nel maggio e novembre 2016 a Muggiò (MB) e Cinisello Balsamo, che si ritiene siano maturati nell’ambito dell’attività criminale in argomento”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here