Anziana rapinata della catenina viale Stelvio Milano, arrestato aggressore

L’aggressore è un cittadino marocchino di 29 anni; è stato arrestato in flagranza di reato

La Polizia di Stato, nell’ambito di un mirato servizio di contrasto ai reati predatori, ha arrestato un cittadino marocchino classe 1989 per il reato di rapina aggravata, attraverso lo strappo della catenina dal collo della vittima.
La  6^ Sezione della Squadra Mobile che si occupa del contrasto ai reati predatori, nel corso di un servizio in zona Isola, ha notato un cittadino marocchino attendere con fare sospetto la discesa dei passeggeri del tram 91 alla fermata nei pressi di Viale Stelvio. Quando il giovane nordafricano si è mosso seguendo un’anziana signora, gli operatori lo hanno pedinato.
Improvvisamente, con una mossa tanto violenta quanto repentina, l’uomo ha strappato la collana dal collo dell’anziana signora classe 1946 per poi darsi alla fuga ma è stato subito fermato ed arrestato.
La donna, con gli evidenti segni dell’azione violenta sul collo, ha tuttavia rifiutato il trasporto in ospedale e, dopo averle riconsegnato la sua collana, è stata riaccompagnata a casa.
Il marocchino, con numerosi precedenti per reati contro il patrimonio e già sottoposto all’obbligo di firma e al divieto di dimora a Milano, è stato arrestato per rapina aggravata in flagranza di reato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here