Droga nelle mutande Legnano, arrestato pusher

Fuggiva in bicicletta, ma è stato bloccato: il pacchetto di marijuana era nelle mutande

La Polizia di Stato ha arrestato in flagranza di reato a Legnano (MI) un uomo incensurato nato nel 1996, per detenzione ai fini di spaccio di hashish e marijuana.
Gli agenti della volante del Commissariato Legnano (MI), nell’ambito dei servizi di controllo del territorio disposti dal Questore di Milano Marcello Cardona, volti a contrastare lo spaccio di droga, hanno notato che il ragazzo, in sella ad una bicicletta, alla vista degli poliziotti adottava un comportamento decisamente anomalo e sospetto.
Bloccato per un controllo più approfondito, gli agenti hanno percepito un forte odore provenire dal ragazzo che, a quel punto, ha estratto dagli slip un involucro con poco meno di 20 grammi di marijuana. All’interno del suo portafoglio, inoltre, i poliziotti hanno rinvenuto 300 euro in banconote da 10 e riconducibili all’attività di spaccio.
I poliziotti del Commissariato di Legnano, quindi, hanno proceduto alla perquisizione domiciliare presso l’abitazione del ragazzo e nella sua camera da letto: all’interno di uno zainetto, hanno rinvenuto e sequestrato altro stupefacente (grammi 18,66 di hashish e grammi 57,44 di marijuana), materiale per il confezionamento e un bilancino.
(foto: di Archivio)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here