Ubriachi al volante, la soluzione sono i City Drivers

Saranno in servizio a partire dal primo weekend di giugno dalle 22 alle 6, e verranno a recuperare la pecorella smarrita (o meglio, ubriaca fradicia), in ogni zona della città. Ad una tariffa calcolata a fasce chilometriche.

 

Si tratta dei “City Drivers”, moderni Angeli Custodi che, a partire da settimana prossima, “veglieranno” sulle 5 “zone calde” della movida milanese: corso Como, Navigli, Idroscalo, Brera e Corso Sempione.

 

Il loro compito è semplicissimo: dotati di apposita divisa e cartellino di identificazione, saranno in servizio dalle 22 alle 6 e avranno un’assicurazione Rc e Kasko che sostituira’ quella del cliente. In questo modo potranno mettersi alla guida dell’auto di chi ha bevuto troppo, per riaccompagnarlo sano e salvo fino al portone di casa.

 

In più, potranno anche essere chiamati tramite il numero verde 800.864.575 per farsi venire a prendere in ogni zona della città.

 

Però attenzione: a differenza di un Angelo Custode, il City Driver si dovrà pagare secondo una tariffazione basata sulle fasce chilometriche. Infatti, si va dai 35 euro per un tragitto fino a 15 chilometri, a 155 euro per un percorso di 100. Poco, se si considera che potrebbero salvarci la vita; tanto se si considera il costo di una serata con gli amici.

 

Forse che anche questo costituisca un incentivo per evitare proprio di bere? Ai lettori l’ardua sentenza.

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here