Isole Baleari, cosa vedere e come arrivare

Dai borghi con le antiche cattedrali, alle spiagge piene di locali; da Formentera, a Palma di Maiorca, passando per le isole più incantevoli del mondo

baleariLe Isole Baleari rappresentano uno dei punti di maggiore attrattività turistica di tutto il Mar Mediterraneo. Situate dinanzi alle coste della Spagna, estese per oltre 5mila km quadrati, le Isole Baleari costituiscono un arcipelago comprendente le principali isole di Maiorca, Minorca, Ibiza, Formentera e Cabrera, oltre a un elevato numero di piccoli isolotti prevalentemente disabitati.

Cosa vedere alle Isole Baleari
Le Isole Baleari costituiscono un approdo privilegiato per tutti i turisti che desiderano godere del giusto mix tra svago e relax. Oltre alla capitale, Palma di Maiorca, tutte le isole che costituiscono l’arcipelago possono ben rappresentare una opportunità di vacanza davvero imperdibile. Dai locali più noti alla fruizione delle spiagge più isolate, dalla possibilità di trascorrere delle ore di divertimento mondano alla possibilità di compiere delle passeggiate solitarie tra i borghi più caratteristici e pittoreschi, dall’approfondimento dell’enogastronomia locale alla religiosa visita delle antiche cattedrali gotiche, le Baleari potranno certamente rappresentare una sorpresa assoluta dinanzi a qualsiasi vostra esigenza o preferenza.

Tra i punti di maggiore eccellenza non possiamo poi che sottolineare la presenza di Formentera, meta indimenticabile di un importante flusso turistico vacanziero estivo, e contraddistinta dalla presenza di  una fitta vegetazione mediterranea che la rende non solamente un’isola preferite in tutta Europa per le sue spiagge e per i suoi locali, quanto anche per gli amanti della natura e del contatto con un ambiente incontaminato. Tornando a Palma di Maiorca, numerose sono le attrazioni che riuscirete piacevolmente a scorgere, come la Cattedrale e il Castello di Bellver. A pochi chilometri dalla città sarà invece possibile ammirare il Santuario di Lluc, in pieno stile barocco, su progetto di Antoni Gaudi.

Come arrivare alle Isole Baleari
Uno dei metodi più pratici e convenienti per poter raggiungere le Isole Baleari è certamente rappresentato dalla possibilità di poter prenotare il proprio ticket mediante ufficiotraghetti.it. In questo modo riuscirete a programmare in ogni dettaglio lo spostamento verso Palma di Maiorca, e poter così pianificare nel modo più comodo e più conveniente la vostra gita all’arcipelago.

Tenete inoltre conto che oltre a Palma di Maiorca, i traghetti servono anche le località di Alcudia, Ciutadella, Mahon, Acudia, Formentera e Ibiza, con partenza da Barcellona, Valencia e Denia. Tante opportunità per poter personalizzare il vostro prossimo viaggio nelle Baleari, e rendere ancora più semplice il trasferimento verso una delle perle più attraenti e straordinarie di tutto il mar Mediterraneo, e non solo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here