Violenza su donne Lombardia, richieste di aiuto record per i primi 6 mesi del 2017. Contatti

Aumentano esponenzialmente le richieste di aiuto delle donne lombarde che subiscono violenza; di seguito i contatti per chiedere aiuto

Numeri che fanno riflettere, soprattutto se comparati con i dati dell’anno scorso: sono infatti quasi 4 mila le donne che, nei primi sei mesi del 2017, hanno chiesto aiuto ai centri antiviolenza lombardi, contro le 5.200 registrate durante tutto il 2016.
Queste le dichiarazioni fornite dall’assessore al Reddito di autonomia e inclusione sociale Francesca Brianza, durante la propria comunicazione al Consiglio regionale sulle politiche antiviolenza.
In occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, prevista per sabato 25 novembre, da venerdì a domenica la facciata di Palazzo Pirelli sarà illuminata per la prima volta la sera con la scritta “Non sei da sola”.
COSA DICE LA LEGGE – L’Italia ha aderito alla Convenzione del Consiglio d’Europa sulla prevenzione e la lotta alla violenza domestica e contro le donne: un trattato molto innovativo che non si limita a punire i colpevoli, ma anche a proteggere e sostenere le vittime.
– Si spera che possa essere il nuovo punto di partenza per garantire alle donne vittime di violenza nel nostro Paese tutto il supporto e le misure necessarie affinché, questo tipo di reato, non resti impunito, permettendo loro di trovare il coraggio di uscire dall’isolamento e denunciare quanto di più inaccettabile avviene tra le mura domestiche.
CENTRI DI SOCCORSO– Il Soccorso violenze sessuali e domestiche Clinica Mangiagalli offre:
– assistenza sanitaria presso Pronto Soccorso del Policlinico 24 ore su 24 (via F. Sforza, 35)
– ascolto telefonico da parte di un’operatrice delle associazioni Telefono Donna onlus e SVS DonnAiutaDonna onlus;
– accoglienza e sostegno da parte di assistenti sociali e psicologhe;
– accompagnamento all’utilizzo dei servizi presenti sul territorio;
– consulenza legale, penale e civile da parte dell’associazione SVS DonnAiutaDonna onlus
– Clinica Mangiagalli via della Commenda 12, 20122 Milano
– PRIMO SOCCORSO:
– tel. 02 5503 2489
– 24 ore su 24, 365 giorni all’anno
– DOPO L’EMERGENZA
– tel. 02 5503 8585
– fax 02 5503 2490
– dalle 9.00 alle 17.00,
– dal lunedì al venerdì
svd@policlinico.mi.it

Leggi anche
:
Presentazione “In Dialogo. Riflessioni a quattro mani sulla violenza domestica”. Dibattito con gli autori e video

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here