Mutui: i dati confermano il successo anche della soluzione online

Trovarsi di fronte all’acquisto della prima casa, probabilmente significa anche dover accendere un mutuo per rendere reale il sogno di una vita

Se fino a qualche tempo fa non era neanche pensabile potersi affidare alla rete per richiedere un mutuo, oggi questo non solo è diventato possibile, ma si è trasformato in una realtà sempre più presente. Quella dei mutui online è una soluzione che permette di rendere almeno un po’ più fluide le pratiche necessarie per l’erogazione vera e propria.
Un elemento prezioso per capire quale soluzione si confà perfettamente alla nostra situazione e alle nostre esigenze è il calcolo mutui online che è in grado di confrontare senza perdite di tempo la rata e il preventivo tra tutte le possibilità presenti in rete.
Gli italiani nel terzo trimestre del 2017 hanno ricevuto mutui per un totale di 12.983 milioni di euro, dato che conferma il successo ma non una crescita che aveva toccato livelli più che soddisfacenti nel terzo trimestre del 2014. In poco più di tre anni il mercato relativo ai mutui in Italia è passato da un totale di circa 21 miliardi a 51 miliardi, più o meno. A cosa sia dovuta questa crescita è abbastanza semplice, sembra infatti che ci sia stato un aumento del numero delle compravendite immobiliari.

I vantaggi dei mutui online
In una realtà ricca di possibilità, ma anche di insidie legate a fattori finanziari, la domanda più frequente è una sola: perché affidarsi a un mutuo online?
I vantaggi sono numerosi, ma quello più evidente è la semplificazione della prima fase che è quella della comparazione utile alla scelta definitiva della soluzione migliore per noi. Comparare le diverse proposte possibili utilizzando il web è sicuramente più facile rispetto alla soluzione tradizionale, così come accendere e gestire il proprio mutuo.
Da non sottovalutare neanche il risparmio che permettono i mutui online. La motivazione è che in rete si eliminano i costi relativi alle filiali e agli intermediari, per questo le condizioni sono estremamente vantaggiose.

Chi può richiedere un mutuo online?
Esattamente come ciò che accade per un mutuo tradizionale, anche per quelli online è necessario essere maggiorenni e avere la certezza di poter sostenere la rata mensile. Dettagli che sono indispensabili per accedere alla possibilità di acquistare casa con queste modalità.
Una volta deciso di chiedere un mutuo online è necessario analizzare alcuni elementi per capire quale sia la soluzione migliore per noi, come il tasso d’interesse, lo spread che è il ricarico aggiunto al tasso di interesse, le spese di istruttoria, le spese di perizia che rappresentano il corrispettivo che spetta al perito che si occuperà di valutare l’immobile, i tempi di concessione e gli interessi di mora. Se si ha una necessità imminente di accedere a un mutuo è indispensabile fare molta attenzione a quelli che sono i tempi di erogazione che possono essere diversi a seconda dell’istituto a cui ci si affida, anche se quelli online sono in ogni caso più rapidi di quelli tradizionali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here