Verso Cassandra, da Eschilo a Christa Wolf – fino al 28 novembre al Teatro Verdi di via Pastrengo

Dal 16 al 28 novembre 2010 Farneto Teatro/Teatro del Buratto presenta “Verso Cassandra, Da Eschilo a Christa Wolf ” di Maurizio Schmidt, con Elisabetta Vergani, Percussioni dal vivo di Danila Massimi e Regia di Maurizio Schmidt. Lo spettacolo è  inserito nell’iniziativa di Invito a Teatro “Chi era quella donna prima che un greco scrivesse di lei”.

 

LA TRAMA – Cassandra, figlia prediletta del re di Troia Priamo, viene ritenuta pazza perché è l’unica ad opporsi con tutte le sue forze all’entrata in città del cavallo donato dagli achei. Dopo la distruzione della città, i greci stessi faranno nascere il mito della profetessa orientale che, per essersi negata al loro dio Apollo, viene condannata a non essere creduta dai contemporanei. Cassandra verrà uccisa come preda di guerra davanti alle mura di Micene ma lancerà, prima di morire, la sua ultima profezia di sciagura verso quella civiltà ora padrona del mondo. Tremila anni dopo possiamo dirlo: Cassandra aveva ragione. Di Troia e di Micene rimane solo ciò che la storia ci ha tramandato: rovine.

 

INFO E PRENOTAZIONI

  • Teatro Verdi via Pastrengo 16, Milano
  • telefono: 02-27.00.24.76;
  • email: info@teatrodelburatto.it
Di Redazione
 


 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here