Eventi gratis carnevale Milano e Lombardia 1 – 9 marzo 2014, elenco completo sfilate, carri, feste, falò, fuochi d’artificio e altro

CarnevaleGli eventi del Carnevale 2014 entrano nel vivo questa settimana, avviandosi al gran finale della sfilata milanese sabato 8 marzo. Di seguito riprendiamo il comodo specchietto proposto da ilGiorno.it per seguire tutto quanto accadrà in Lombardia:

 

MILANO

 

SFILATA CARRI ALLEGORICI PIAZZA DUOMO, 8 MARZONella nostra città la classica parata dei carri si svolgerà sabato 8 marzo in piazza del Duomo, alle 15,00.

– Il tema dei carri quest’anno sarà lo sport, in nome della ricorrenza dei 100 anni il Comitato olimpico nazionale italiano (Coni) e quello della Fondazione oratori milanesi (Fom).

– Per la gioia di grandi e piccini, gli organizzatori proporranno una serie di “nuovi sport” umoristici, prendendo spunto dalla proposta giapponese di aggiungere il nascondino fra le discipline olimpiche. Ogni nuovo sport umoristico sarà presentato al «mondo» con tanto di regolamento, attrezzatura e abbigliamento ufficiale (da carnevale).

 

SPAZIO ANSALDO, MAXI EVENTI 4 – 9 MARZO – Un carnevale “transmediale” è quanto sarà proposto dall’associazione Social Art Center – Club 2.0 allo Spazio Ansaldo in via Tortona angolo Bergognone.

dal 4 al 9 marzo, il tema del carnevale sarà “Il Villaggio delle Arti e dei Mestieri”, dove i partecipanti dovranno essere travestiti secondo le professioni antiche e contemporanee, per “allontanare lo spettro della disoccupazione”.

– Tutti i giorni della manifestazione, dal 4 al 9 marzo, dalle 12 fino a tarda notte ci saranno spazi per la street art e performance di live painting, area skate park, visual show di paesaggi digitali in 3D, una maratona di cinema indipendente da gustare in comodi sacchi a pelo; laboratori di cocktail molecolari e degustazioni di vini a km 0; laboratori per realizzare con materiali di riciclo la propria maschera o il mestiere dei propri sogni e dj set e musica elettronica mixata da 14 artisti

– Ingressi dai 3 ai 15 euro, ma sempre gratis per chi arriva in bicicletta.

 

FUOCHI D’ARTIFICIO, BALLI E FALO’ TREZZO D’ADDA, 8 MARZOSabato 8 marzo, a Trezzo d’Adda, si svolgerà il gran finale del carnevale trezzese, con il rito immancabile del “rogo del povero Piero”, e i fuochi d’artificio.

– Il “povero Piero” sarà portato in piazza Libertà in pomeriggio, dove saranno allestiti giochi di magia e si svolgerà una “maratona di aperitivi” alle 17.45.

– Dalle 20,30 corteo di maschere nel centro storico e, dalle 22,00, prenderà vita il rogo, seguito dai fuochi artificiali.

– Il fantoccio del “povero Piero” verrà portato dai Canottieri Tritium e dai canoisti di Trezzo Kayak lungo il fiume Adda e, gli arcieri della Compagnia del Bernabò, lo colpiranno poi con frecce infuocate.

– Per chi vorrà fare le ore piccole, in piazza Libertà seguirà il “supermegaballo” in maschera per tutti.

 

PALO DELLA CUCCAGNA A PALAZZOLO, 2 MARZO – Ci sarà anche il Palo della Cuccagna nella frazione di Paderno Dugnano, dove il 2 marzo è prevista una sfilata di carri allegorici e di maschere.

– Hobbisti e artigiani esibiranno le proprie mercanzie su bancarelle lungo le vie principali, nonni e bambini potranno gustare frittelle, chiacchiere e altre leccornie dopo aver giocato sui gonfiabili.

– Previsti giochi a squadre e tornei.

– Per partecipare al Palo della Cuccagna le squadre dovranno essere di almeno cinque persone (iscrizione info@acap-palazzolo.it – Acap Palazzolo su Facebook).

In cima ci saranno dei premi appesi a una ruota. Il palo sarà preventivamente ricoperto di abbondante grasso che renderà il gioco più spettacolare.

 

DONNA E CARNEVALE AD ABBIATEGRASSO, 8 MARZO Si festeggerà sabato 8 marzo il 30esimo carnevale sanpietrino.

– La manifestazione avrà inizio alle 14,45 con la sfilata dei carri allegorici e bande in maschera per le vie cittadine.

– Alle 16 la 13esima Passerella della maschera.

– Infine al quartiere Fiera il “Veglionissimo della Regina-carneval tutta in rosa” per festeggiare la Donna e il Carnevale tutti insieme.

– Cenone con servizio al tavolo.

 

COMO

 

CARNEVALE DI SCHIGNANO, 1 E 4 MARZO – Uno degli appuntamenti clou per i comaschi e non solo è quello con il Carnevale di Schignano, angolo di Val d’Intelvi.

– Spettacolo nello spettacolo, il Carnevale di Schignano si tramanda di generazione in generazione, rispettando tradizioni che esaltano l’aspetto folcloristico e culturale di uno dei Carnevali maggiormente ricco di fascino.

– Accompagnati dalle note della Fughèta, la tradizionale bandella di paese, dietro enigmatiche maschere scolpite a mano nel legno, i Brut catturano l’attenzione dei numerosissimi presenti con balzi, cadute e abiti che richiamano uno stile di vita umile, ricoperti da stracci, pelli di animali e pesantissimi campanacci.

– Seri, distinti e ricoperti di pizzi, merletti e ninnoli, i Mascarun (i Beii) rappresentano invece la classe benestante: è l’eterna sfida di classe tra “uomini semplici e ricchi”.

– Gli appuntamenti clou:

– giovedì 27 febbraio sagra del bollito misto,

– sabato 1 marzo e martedì 4 sfilata e veglione in maschera.

 

CARNEVALE DI CANTU’, CORTEO DEI CARRI 8 MARZO – Il Carnevale di Cantù è ancora oggi tra i più solidi e partecipati della provincia, per cui vi giungono maschere e spettatori anche dal milanese e dalla Svizzera, oltre che dai comuni limitrofi.

– La tradizione del Carnevale a Cantù è da circa 30 anni che viene riproposta, puntualmente, con una sfilata di maschere e carri allegorici. Nell’ultimo sabato di Carnevale le vie del centro cittadino sono invase da un’infinità di colori, musiche e balli e da moltissimi curiosi.

– E’ un momento di “follie” collettive, ma anche l’occasione per dare sfogo a competizioni tra i diversi rioni cittadini. L’edizione “moderna” della manifestazione è caratterizzata da un grande impegno di gruppi, associazioni e parrocchie.

– Gran finale con la sfilata dei carri sabato 8 marzo dalle 14 alle 17. Via Carcano- Corso Unità d’Italia.

 

CARNEVALE IN CITTA’ A COMO, 27 FEBBRAIO – 2 MARZO – L’edizione 2014 del Carnevale in città è  organizzata dalla Pro Loco di Como, con il contributo e il patrocinio del Comune di Como.

– L’appuntamento è per domenica 2 e per martedì 4 marzo.

– Tra gli eventi dedicati al Carnevale figurano anche gli appuntamenti promossi dal Teatro Sociale e dai Musei Civici, rispettivamente per la giornata di giovedì 27 febbraio e per sabato 1, lunedì 3 e martedì 4 marzo.

– Piazza Cavour sarà il fulcro dei festeggiamenti di domenica 2 marzo.

 

LECCO

 

CARNEVALONE LECCHESE, 2- 8 MARZO – Torna l’appuntamento con il Carnevalone di Lecco, organizzato da LTM con il contributo del Comune di Lecco, della Provincia di Lecco e dell’Unione Commercianti e dagli sponsor.

– La manifestazione quest’anno è giunta alla sua 130esima edizione.

– Il corteo carnevalesco viene chiuso dal Re Resegone e dalla Regina Grigna. Programma del Carnevale di Lecco 2014:

2 marzo 2014 consegna chiavi della città ai Regnanti in piazza XX Settembre

4 marzo 2014 Cena dei Regnanti al Campaniletto di Pescarenico

8 marzo sfilata dei carri.

 

SONDRIO

 

CARNEVALE LIVIGNASCO, 27 FEBBRAIO 3 MARZO – Il grande Carnevale livignasco è alle porte.

– Si comincia giovedì 27 febbraio alle 21 con la staffetta delle contrade.

– Tre saranno le giornate clou della manifestazione, durante le quali, le quattro contrade di Livigno (Truzz, Rane, Spazzon e Trepall) si sfideranno nelle diverse specialità per aggiudicarsi il Trofeo delle Contrade.

Domenica 2 marzo sarà la volta della sfilata dei carri e delle mascherine per le vie del Piccolo Tibet

Lunedì 3 marzo l’appuntamento è con giochi e sfide sul ghiaccio.

 

BERGAMO 

 

CARNEVALE 2014 A BERGAMO, 2 MARZO – È il teatro il cuore pulsante del Carnevale 2014, che propone un’ampia serie di eventi diversi, organizzati dall’Assessorato alla Cultura e Spettacolo del Comune di Bergamo, con il coinvolgimento di alcune realtà teatrali del territorio, in particolare di alcune delle compagnie di Casa delle Arti.

– Si esibiranno, sulla scorta della grande festa organizzata al Sociale di Città Alta nello scorso mese di settembre, in un altro teatro cittadino: l’Auditorium di Piazza della Libertà e sulla stessa Piazza, animando il pomeriggio di domenica 2 marzo.

 

MASCHERATA DI DOSSENA, 4 MARZO – La Mascherata di Dossena conserva la festosità dell’antico carnevale contadino che solennizzava la fine di un ciclo stagionale sfavorevole e propiziava magicamente l’arrivo della Primavera, ma nel contempo diventa un monumento di socializzazione e di divertimento, di rilettura del presente in continuità col passato e di recupero di una identità culturale che rimargini le lacerazioni subite dalla Comunità di Dossena (guerre, emigrazione..) dell’ultimo secolo.

– Appuntamento martedì 4 marzo 2014.

 

BRESCIA

 

CARNEVALE DI BAGOLINO  Il carnevale di Bagolino per il suo folklore tipico, conservatosi tale in virtù della posizione isolata del paese, ha acquisito notorietà crescente, attirando anche l’attenzione di studiosi di etnologia.

– La festa si articola in due manifestazioni distinte, animate rispettivamente dalle eleganti figure dei Balarì (ballerini e suonatori) e dalle figure grottesche dei Maschér (maschere).

– Momenti clou:

domenica 2 marzo (esibizione gruppo danzante dei piccoli ballerini),

lunedì 3 marzo (celebrazione della Santa Messa nella Chiesa Parrocchiale di San Giorgio, seguono per tutto il giorno danze dei “Ballerini” accompagnati dalla musica dei “Suonatori” lungo le contrade del borgo)

martedì 4 marzo 2014 (dalle ore 08.00 tutta la giornata è vivacizzata dai “Ballerini” dai carri e dalle “Maschere” fino alle ore 20.00 quando si conclude il carnevale in Piazza Marconi con il tradizionale ballo dell’ “Ariosa”)

 

VARESE

 

CARNEVALE BOSINO, 1- 8 MARZO – Torna l’appuntamento con il Carnevale Bosino.

Per una settimana Varese sarà “guidata” dal Re Bosino, dopo la consegna delle chiavi della città da parte del sindaco, proprio il sabato grasso, con una cerimonia alle ore 15.30 a Palazzo Estense, Sala Matrimoni in apertura dei “festeggiamenti”.

– Poco prima, alle 15, corteo storico dalla stazione fino a Palazzo Estense.

– Il sabato successivo, invece, dalle ore 14.30, sfileranno i carri e i gruppi allegorici nel centro di Varese, a ritmo di samba-batucada in compagnia dei Forteza, con distribuzione di vin brulè e zucchero filato.

– Il discorso finale del Re Bosino sarà alle ore 16.30 in piazza Repubblica, con la premiazione dei carri, danze brasiliane a ritmo di samba e lo spettacolo musicale per chiudere la serata.

– Dal 1 all’8 marzo.

 

 

MANTOVA

 

IL CARNEVALE IMPAZZA CON IL TROFEO TRIGOL, 9 MARZO – L’appuntamento con il Carnevale nella città dei Gonzagaè per domenica 9 marzo con la manifestazione “Il Carnevale impazza a Mantova”: un corteo nel centro storico della città. Attesa l’assegnazione del trofeo “Trigol” al gruppo goliardico e numeroso, alla banda bizzarra, all’artista di strada versatile, al gruppo sbandieratori scenografico e al gruppo folk pittoresco.

 

CREMONA

 

GRAN CARNEVALE  CREMASCO, FINO AL 9 MARZO – Crema in festa fino al 9 marzo. Il Gran Carnevale Cremasco é una festa padana storica che nei secoli aveva perso smalto, fino a passare inosservata nella prima metá del Novecento. Eppure la tradizione, che oggi riprende tutto il suo vigore, parla di una festa caliente.

– Tra i momenti più attesi martedì grasso, il 4 marzo, in Piazza Duomo a Crema.

 

CARNEVALE DEL QUINTO QUARTO, 28 FEBBRAIO – 2 MARZO – Il Carnevale del Quinto Quarto (a Isola Dovarese) si rifà all’uso delle parti povere del maiale nella cucina tradizionale padana.

L’evento si colloca alla fine del Carnevale, da venerdì 28 febbraio a domenica 2 marzo, nel rispetto delle tradizioni culinarie ancora sorprendentemente vive, tra dolci e polenta fatti al momento, tra musica e canti, storie e maschere, il maiale avrà il suo momento di gloria e rispetto.

 

CREMA

 

TRA MASCHERE E MERCATINI, 2 MARZO  – Domenica 2 marzo si svolgeranno i mercatini gastronomici e artigianali dalle 8 alle 19 in piazza Duomo a Crema.

– Visite guidate alla città organizzate dalle guide turistiche dello Sraffa e alle 14.30 sfilata dei Carri Allegorici.

– Oltre ai giganteschi carri dei gruppi Amici, Barabèt e Pantelù parteciperanno anche il gruppo folk  ‘Fuegos del Caraibe’, la Banda Giuseppe Verdi con il gruppo Twirling Majorettes e le Violette di Formigara. Presenti infine i favolosi ‘Frustatori di S.Fermo, di Ferrara’ e la scenografica delegazione di Alba Adriatica.

 

BURATTINI E MASCHERINE, 3 MARZO – Lunedì 3 marzo l’appuntamento è con lo spettacolo di Burattini e grande festa di Carnevale, dalle 16, al Centro Commerciale Gran Rondò a Crema.

 

PAVIA

 

LA PARATA DI CARNEVALL, 1 MARZO – A Pavia l’appuntamento con coriandoli e stelle filanti è per sabato 1 marzo.

– Come di consuetudine il Carnevale vedrà una sfilata di carri e mascherine insieme a laboratori creativi appositamente ideati per il divertimento dei più piccoli.

 

LODI

 

LA FESTA DI CASTIRAGA VIDARDO, 1 E 2 MARZO – Sabato 1 marzo a Castiraga Vidardo l’appuntamento è con la “Festa di Carnevale” alla Palestra Comunale a partire dalle 21.15.

Tanti giochi e animazione con il gruppo Spqr.

– Il 2 marzo dalle 14 sarà invece la volta della grande sfilata nelle vie del paese con l’animazione del gruppo Spqr. La partenza è prevista da piazza Padre Pio mentre all’arrivo in oratorio merenda per tutti.

 

LA SFILATA DI CASTIGLIONE D’ADDA, 2 MARZO – Il 2 marzo a Castiglione d’Adda dalle14.30, sfilata in maschera da via Cavour sino a piazza Assunta con i gruppi mascherati e l’immancabile Filarmonica Castiglionese.

 

MONZA E BRIANZA

 

CARRI, PREMI E DOLCI, 2 MARZO – A Brugherio si festeggia il 2 marzo, con la sfilata dei carri allegorici, arrivata alla 35esima edizione. Anche qui il tema sarà lo sport.

Appuntamento alle 14,15 in piazza Roma, dove partiranno i cortei. Arrivo alle 16,30 al Centro Sportivo Paolo VI, dove ci sarà un momento di festa e l’estrazione dei premi abbinata al carnevale.

– In caso di maltempo la manifestazione verrà rinviata a sabato 8 marzo, con ritrovo alle ore 15,30 in piazza Roma. Martedì grasso, il 4 marzo, prosegue la festa in piazza Togliatti.

– Nel corso della serata saranno presenti i carri allegorici e le maschere a partire dalle ore 19 e dalle 20 avrà inizio il “Coriandoli show”, presentato da Donatella Negro di “Ragazzi c’è Voyager”(Rai 2) e Francesco Gravina.

 

LIMBIATE, 2 – 8 MARZO – A Limbiate la festa dura una settimana.

Si comincia il 2 marzo, ritrovo alle 14 in piazza Walter Tobagi per il carnevale degli oratori. Sfilate in maschera, laboratori di costruzione giocattoli, pupazzoni giganti e laboratori di gioielli sono nel cartellone.

Cioccolata e chiacchiere per tutti, l’8 marzo in piazza Aldo Moro, in compagnia di clown, giochi e animazione.

 

CESANO MADERNO, 8 MARZO – A Cesano Maderno sarà Il Gigante di corso Libertà a ospitare una sfilata di mascherine con la premiazione della più originale.

– La festa dalle 14 alle 17, con tanto di mercatino per hobbisti.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here