Sagra dell’Uffizi Cinisello 23 – 26 febbraio 2018, spettacoli in piazza e meraviglie. Info

Giostre, laboratori, spettacoli e mostre, ma anche fontane danzanti, luci e giochi d’acqua, zampilli colorati che danzeranno sulle più famose melodie classiche e moderne

A partire da venerdì 23 febbraio fino a lunedì 26 febbraio 2018, si terrà la tradizionale Sagra dell’”Uffizi de Cinisell” celebrata fin dal 1885 nella seconda domenica di Quaresima. Era la festa paesana più sentita dei Cinisellesi e si festeggiava la domenica con le giostre e le bancarelle dei venditori ambulanti e il lunedì si concludeva con la messa dedicata ai defunti. Da qualche anni si è voluto recuperare questa tradizione locale, valorizzandola e aggiungendo diversi appuntamenti che contemplano iniziative culturali, o volte alla valorizzazione del patrimonio culturale locale, e attività promosse dalle varie realtà che operano sul territorio comunale. Come di consuetudine ci saranno le giostre e la sagra paesana con i venditori ambulanti, ma anche visite guidate, laboratori e spettacoli che animeranno i vari angoli della città. Si parte venerdì 23 febbraio presso il Pertini – Auditorium alle ore 21.00 con lo spettacolo teatrale Hubble Space Telescope: lo sguardo sull’Universo profondo. Si prosegue sabato 24 febbraio in Villa Ghirlanda Silva alle ore 11.00 e alle ore 15.00 con “Il giardino d’inverno…”, visite teatrali con i Conti Silva tra arte e natura della loro villa di delizia.
Stesso giorno dalle 14.00 alle 22.00 presso l’Area delle Feste di Via De Ponti e Area di Via Copernico verrà allestito un Luna Park, mentre alle 16.00 nelle Sale Quadrerie di Villa Ghirlanda Silva si terrà l’inaugurazione della mostra “Arcadia”, opere d’arte fantasy ispirate al giardino storico della Villa. Alle 16.30 ci si sposta al Pertini con “Storie da un’eruzione Pompei, Ercolano e Oplontis”, immagini di una mostra che ha toccato solo tre sedi al mondo raccontando l’unicità del territorio vesuviano.
La serata sarà invece animata da due eventi, entrambi alle ore 21.00: il Concerto per l’Uffizi de Cinisell, nella Chiesa di Sant’Ambrogio, ad opera della Filorchestra Filarmonica Paganelli, e “La squillo e il delitto di Lambrate”, Ivano Bison dialoga con Dario Crapanzano, autore del libro.
In momento più atteso sarà quello di Domenica 25 febbraio ore 19.00 quando, in piazza Gramsci, si terrà lo spettacolo di “Fontane danzanti, luci e giochi d’acqua” , zampilli colorati che danzano sulle più famose melodie classiche e moderne.
Alle ore 21.00 in Villa Ghirlanda Silva – Sala degli Specchi si svolgerà la cerimonia di consegna del riconoscimento di “Bottega Storica” ai commercianti di Cinisello Balsamo che hanno svolto per più 30 anni la loro attività, anche tramandandola di padre in figlio.
Il programma della sagra si concluderà lunedì 26 febbraio nella Parrocchia di Sant’Ambrogio con la Santa Messa in suffragio di tutti i defunti della Parrocchia alle ore 18.00.

 

Ulteriori Info:
Comune di Cinisello Balsamo
Centralino 02660231
Per informazioni: info@comune.cinisello-balsamo.mi.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here