Assistenza disabili Milano Stazione Centrale, aperta la Sala Blu, recapiti per prenotare carrozzine, carrelli elevatori e molto altro

Anche la Stazione Centrale avrà la “Sala Blu”, il punto informativo e di assistenza dedicato alle persone disabili voluto da Fs con Rfi e già presente con un “network” in 13 stazioni italiane.

 

L’inaugurazione è avvenuta alla presenza dell’Amministratore Delegato di Fs Mauro Moretti, di Umberto Lebruto per Rfi e dell’assessore regionale ai Trasporti, Raffaele Cattaneo.

 

Aperto 7 giorni su 7, dalle 7 alle 21, il nuovo spazio fornisce indicazioni per i servizi, garantiti 24 ore su 24, dedicati ai viaggiatori:

  • con difficoltà motorie,
  • non vedenti,
  • con problemi di udito,
  • persone anziane,
  • donne in gravidanza.

 

I servizi, dall’accompagnamento in stazione, alla messa a disposizione di sedie a rotelle e di carrelli elevatori per salire e scendere dai treni, possono essere prenotati:

  • direttamente alla Sala Blu, che si coordinerà con le altre stazioni;
  • all’indirizzo internet SalaBlu.MILANO@rfi.it ;
  • al numero unico 199.30.30.60

 

“Oggi non presentiamo una sala, ma un progetto di sistema per i servizi alle persone con disabilità – ha detto Moretti, – si tratta di un ambito in cui abbiamo fatto molto, ma in cui c’è molto ancora da fare”.

 

Ha invece ricordato la situazione in Lombardia l’assessore Cattaneo: “Nei nuovi treni del servizio regionale – ha detto – l’accessibilità è facilitata e sono state distribuite oltre 70 mila tessere per l’utilizzo dei mezzi pubblici a persone disabili. “Si tratta di segnali importanti – ha concluso Cattaneo, “che vogliamo dare perché si arrivi a garantire a tutti la possibilità di muoversi liberamente”.

 

Leggi anche:

Scarica gratis la guida Realtà del sociale 2010-2011 – contatti, servizi di associazioni e cooperative sociali per disabili, anziani, famiglia, adulti

Disabili e indipendenti SVAA Milano, primo istituto in Italia ad insegnare alle persone diversamente abili a vivere senza aiuti; info e recapiti

Centri accoglienza – residenziali per disabili del Comune di Milano: recapiti e contatti per rendere autonomi i disabili nella loro vita di adulti

Residenze protette per disabili, nuove strutture in via Calvino e nel quartiere Stadera

Associazione Casamica Milano, case per famiglie e pazienti che vengono a Milano per curarsi, info e recapiti

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here