Modifica percorso linea atm 45 Milano, considerazioni dei Residenti quartiere Forlanini

La futura modifica prevedrebbe la soppressione dell’attuale transito lungo le Vie Cossa, Dalmazia, Decorati al Valor Civile e Repetti; ecco la mail scritta a Granelli

Di seguito la mail scritta dal Comitato per la Sicurezza dei Residenti e la Vivibilità del Quartiere Forlanini di Milano, all’Assessore alla Viabilità di Milano Marco Granelli, in merito alle nuove modifiche del percorso della linea ATM n. 45.
L’ulteriore, futura modifica, infatti, in direzione Lambrate e annunciata dall’Assessore Marco Granelli la scorsa settimana, prevedrebbe la soppressione dell’attuale transito lungo le Vie Cossa (tratto a sinistra uscendo da Via Pecorini), Dalmazia, Decorati al Valor Civile e Repetti, sostituendolo con il transito lungo la Via Cossa (tratto a destra uscendo da Via Pecorini) e la Piazza Artigianato per poi svoltare a sinistra sul Viale Forlanini. Questo “produce molte problematiche”, sostengono i cittadini interessati, che attraverso il Comitato hanno esposto le seguenti considerazioni:
“Gentile Assessore Marco Granelli,
ci riferiamo alla sua lettera del 1 Marzo 2018 relativa al nuovo percorso dell’Autobus 45 per comunicare che, mentre La ringraziamo e apprezziamo la sua decisione di introdurre la nuova fermata in Viale Corsica in corrispondenza delle linee 73 e 27 con il parapetto per la sicurezza dei cittadini, così come richiesto da tanto tempo e dalle numerose firme raccolte, la informiamo che, al contrario, la decisione di cambiare il percorso della 45 sta creando notevoli  malumori sia per l’entrata in Piazza Artigianato, che per la soppressione della 45 dal percorso precedente.
Per cercare di risolvere il problema, tenuto conto che, come da Lei scritto, è in previsione la percorrenza della 45 sulla corsia centrale di viale Corsica, ci permettiamo di suggerire che la fermata su Viale Forlanini, che crea molti problemi (compresa la difficoltà di attraversamento della Piazza Artigianato dovuto a molti parcheggi talvolta anche selvaggi), può essere non prevista.
Quindi la soluzione più utile per il quartiere è quella di lasciare il percorso attuale, soluzione che soddisfa sia coloro i quali richiedevano un’interconnessione tra le tre linee ATM (45/27/73) sia i residenti di via Facchinetti, via Decorati al Valor Civile, via Toscolano, via Montessori, ecc. che, col paventato nuovo percorso, si sarebbero visti privare di un accesso confortevole ai mezzi pubblici (ricordiamo che gran parte dell’utenza di quell’ area è costituita da persone anziane),  sia i residenti di piazza Artigianato cui l’attraversamento della 45, come già detto, crea notevoli problemi.
Tutto questo in attesa dell’apertura della nuova stazione M4 “Quartiere Forlanini” quando il Comune potrà assumere le decisioni che riterrà più opportune per andare incontro alle diverse esigenze dei cittadini.
Confidando in una sua risposta positiva che, in questo caso, coniugherà le richieste di tutti i cittadini del Q.re Forlanini, la ringraziamo anticipatamente e Le inviamo i più cordiali saluti”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here