Emporio Armani 7 Milano – Scavolini Pesaro 84-75, gara 1 semi-finale Play-off

Milano – L’ EA7 Milano risponde alla Montepaschi Siena. Il roster di coach Scariolo si impone su un’ ostica Scavolini Pesaro, aggiudicandosi gara 1 delle semi-finali play-off.

 

Tutt’altro che facile il confronto con la formazione marchigiana allenata da Dalmonte che già contro Cantù nel turno precedente aveva dimostrato le proprie qualità. C’è voluto un ultimo quarto da leoni, e qualche errore di troppo degli ospiti, per portare a casa un successo importante in casa “Armani”.

 

Ancora una volta, dopo le prestazioni tanto esaltanti quanto decisive contro Venezia, è Malik Hairston il protagonista della gara grazie ai 16 punti messi a segno. Omar Cook e Jr Bremer hanno disputato un’ottima gara, così come Bourousis.

 

Per la Scavolini James White ed Hickman in grande spolvero non sono bastati per centrare il colpo. Qualche errore di troppo nell’ultimo quarto ha inciso parecchio sullo score finale, lasciando sfumare occasioni importanti per staccare l’EA7 nel cuore della gara.

 

Due quarti controllati agevolmente da Milano senza particolari patemi. Nel terzo periodo la formazione di Dalmonte ha tirato fuori gli artigli tenendo alta la tensione della contesa fino agli ultimi minuti di gara.

 

Mancinelli, Hairston, Cook, Bourousis e Fotsis compongono il quintetto titolare meneghino. White, Hickman, Jones, Cusin e Hackett scendono in campo dal primo minuto per Pesaro.

 

Avvio di match targato Scavolini con Hickman e Hacket subito a canestro, confezinando uno 0-5 in favore dei pesaresi. Milano replica alla sfuriata iniziale degli ospiti pareggiando e ribaltando a proprio favore il parziale. Olimpia che prende il largo grazie a Cook e Bourousis costringendo coach Dalmonte al time-out. Pesaro non riesce a rientrare in gara, rimanendo in ritardo di 6 punti al termine del primo quarto concluso 22-16 in favore dei meneghini.

 

Il secondo periodo mantiene lo stesso andamento con cui si erano conclusi i primi dieci minuti. Milano prosegue la propria corsa solitaria, alimentando pian piano il margine di vantaggio sui pesaresi. James White prende le misure al roster di Scariolo. Fotsis dalla distanza è un cecchino, mentre Hairston colleziona canestri a ripetizione. Si va all’intervallo con l’ Olimpia Milano avanti per 41-31.

 

Il break tra i due tempi sembra rigenerare una spenta Scavolini. Jumane Jones e James White decidono di cambiare passo. Hickman non rimane indietro e l’EA 7 comincia a soffrire gli attacchi marchigiani. La tripla di Omar Cook serve a spezzare il parziale in favore di Pesaro che nel frattempo pareggia lo score. Hickman confeziona la rimonta.

 

Gli ultimi istanti di terzo quarto danno vita ad una lotta punto a punto fino al termine. Alla fine la spunta la Scavolini che completa l’opera di rimonta chiudendo il terzo parziale sul 54-51.

 

Ultimo quarto di gara che si apre con i cinque punti messi a segno da Hackett e Jones. Giachetti piazza subito la tripla. Pesaro mantiene cinque punti di vantaggio sui padroni di casa prima dell’assalto di Jr Bremer che con due triple consecutive porta i suoi avanti.

 

In una partita dal ritmo sostenuto, con capovolgimenti di parziale ripetuti, ecco che Milano comincia ad amministrare la gara. Cook e Hairston tengono a debita distanza gli avversari. Pesaro ha l’occasione dalla lunetta di rientrare in partita ma Hackett non sfrutta i liberi a disposizione. Da li in poi l’Olimpia incrementa il vantaggio portando a termine la “missione” con il punteggio finale di 84-75.

 

Siena sul velluto – Come da pronostico l’altra gara valevole per le semi-finali scudetto non regala sorprese. La Montepaschi Siena mette al tappeto la sorpresa Banco di Sardegna Sassari con il punteggio di 91-68. Lavrinovic e David Moss trascinano la banda Pianigiani alla vittoria.

 

SCRIVETECI – Se desiderate venga approfondito un particolare argomento sulle squadre del basket milanese, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà lieto di valutare ogni richiesta e approfondire le vostre tematiche preferite, i dubbi “storici”, le proiezioni, le analogie o qualsiasi vostra curiosità.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni per qualsiasi vostra esigenza economica, a partire da pochi euro.

Giovanni Parisio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here