Emporio Armani 7 Milano – Montepaschi Siena 79-82, gara 3 finale scudetto

Milano – Occasione mancata. L’EA7 sciupa una buona chance per rientrare in corsa per il titolo. Gli ultimi 120” hanno illuso Milano. Ultimo quarto spettacolare, giocato con orgoglio e sulla spinta di un Forum di Assago gremito per il roster di Scariolo.

 

Peccato, però, che la vittoria è sfumata dalla lunetta quando Alessandro Gentile sbaglia due tiri liberi che avrebbero permesso all’Olimpia di gestire con un vantaggio di due punti negli ultimi istanti di gara. Zizis fa altrettanto dalla parte opposta illudendo ancora i meneghini, ma il rimbalzo in attacco conquistato dalla Montepaschi grazie a Stonerook, consegna anche gara 3 alla banda Pianigiani.

 

L’ex di turno Malik Hairston, dopo due prove incolore al PalaEstra, è il miglior realizzatore della gara con 25 punti. 17, invece, sono quelli messi a segno da Lavrinovic, top scorer senese.

 

Scariolo schiera il quintetto titolare composto da Mancinelli, Hairston, Cook, Fotsis e Bourousis. Pianigiani, risponde con Mc Calebb, Aradori, Stonerook, Anderson e Thornton.

 

Gara intensa con l’EA7 consapevole di dover vincere a tutti i costi per cercare la rimonta. Siena, dal canto suo, concentrata su ogni pallone ed incisiva, come sempre, nelle ripartenze.

 

Apre la tripla di Mc Calebb, replica Bourousis. Avvio intenso con gli ospiti subito avanti e Milano costretta a rincorrere. Stonerook porta Siena avanti di quattro punti, riduce le distanza Hairston. Mancinelli ribalta il parziale, ma Thornton pareggia. EA7 ancora avanti grazie ad Hairston e Mancinelli. Ancora l’ex di turno a canestro che consente a Milano di chiudere in vantaggio il primo quarto 15-14.

 

Siena nel secondo periodo parte forte: subito parziale di 6-0 firmato Anderson e Mc Calebb. Scariolo ordina il time-out. Il break non rivitalizza l’Olimpia che subisce ancora il dominio biancoverde. Ripresa dei padroni di casa con l’ingresso di Bremer che con una tripla pareggia il conto sul 20-20. La Montepaschi riprende a macinare gioco e a prendere le dovute distanze dai padroni di casa. Kaukenas con una bomba dai 6,75 consente a Siena di gestire il parziale con un +8 sui meneghini. Cook, da tre, e Hairston non bastano per raddrizzare il risultato. Lavrinovic chiude il parziale sul 29-39 in favore della Mens Sana.

 

Durante l’intervallo Scariolo suona la carica. EA7 aggressiva e determinata a riequilibrare la gara. In 2 minuti i biancorossi riducono il gap a 4 punti. Radosevic e Cook replicano a Stonerook, Milano si porta a -2. Nel finale di terzo quarto lotta serrata punto a punto. Si va al break con il parziale di 56-55 in favore ancora della Montepaschi.

 

L’ultimo, decisivo, quarto si apre con il pareggio di Gentile. Anderson e Stonerook mantengono la formazione toscana avanti di un punto dopo l’assalto di Hairston. Olimpia che ribalta a proprio favore il parziale quando Radosevic sigla due tiri liberi. Il Forum ci crede e spinge il roster di Scariolo. Pianigiani non ci sta e spezza il ritmo chiamando il time-out.

 

Milano e Siena si danno battaglia punto a punto con vantaggio dell’una e dell’altra squadra ad ogni canestro. L’Olimpia ha la possibilità di allungare a +2 a meno di due minuti dal termine. Peccato, però, che Alessandro Gentile dalla lunetta non sfrutta l’occasione sbagliando entrambi i liberi a disposizione. Ecco che Siena riprende in mano la gara pareggiando e portandosi in vantaggio. Zizis illude i meneghini fallendo due tiri dalla lunetta, ma il rimbalzo conquistato da Stonerook ed il conseguente fallo, consegnano alla Mens Sana anche gara 3 a 20” dal termine. Finale 79-82.

 

Siena conduce nella serie 3-0. Venerdì alle 20.30 va in scena gara 4 al Forum di Assago. La Montepaschi vincendo si laureerebbe Campione d’Italia per la sesta volta consecutiva. L’Olimpia può solo rimandare la festa.

 

SCRIVETECI – Se desiderate venga approfondito un particolare argomento sulle squadre del basket milanese, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà lieto di valutare ogni richiesta e approfondire le vostre tematiche preferite, i dubbi “storici”, le proiezioni, le analogie o qualsiasi vostra curiosità.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni per qualsiasi vostra esigenza economica, a partire da pochi euro.

 

Giovanni Parisio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here