Vendita di Robinho e Balotelli Milan, il sogno è Campbell dell’Arsenal. L’Inter accoglie Osvaldo, chiude per Medel e vuole Dani Alves

CalciomercatoManca meno di un mese alla chiusura della sessione estiva di calciomercato e la situazione dei due club di Milano sembra profondamente diversa. Da una parte troviamo l’Inter che, dopo essersi liberata dei senatori e dei loro contratti pesanti, sta investendo costruendo una squadra che, ad oggi, sembra decisamente brillante. Dall’altra troviamo il Milan che, seppur mostratosi in grave ritardo e difficoltà nelle amichevoli estive, non sembra far del mercato il proprio punto di forza. Prima le cessioni, vedasi Robinho e Balotelli, e poi gli acquisti; ma non comunque nomi roboanti. Vediamo le ultime.

 

MILAN: SI PENSA ALLA DOPPIA CESSIONE – Balotelli per il cartellino e Robinho per l’ingaggio. In via Aldo Rossi si sono decisi: se per il brasiliano sono due anni che si attende l’offerta giusta, per SuperMario si è ormai scelto di cederlo. Facciamo chiarezza.

– Dopo i tentativi vani dell’Orlando, del Flamengo e del Cruzeiro, ora troviamo l’Al Ahli Club ad aver messo gli occhi sul trequartista brasiliano. Qui i soldi non mancano e l’offerta al giocatore è decisamente interessante: biennale da 4,5 milioni di euro più bonus. Il rossonero accetterebbe, bisogna solo attendere che l’offerta venga effettivamente presentata.

– Su Balotelli, invece, sembra essere piombato con decisione il Liverpool. Se Arsene Wenger dell’Arsenal ha dichiarato: “Non ho mai presentato un’offerta per Balotelli e non cerchiamo un attaccante, né tanto meno un giocatore con le sue caratteristiche”.

– Discorso è decisamente diverso per Rodgers, tecnico dei Reds: “E’ un giocatore eccezionale: può giocare in ogni squadra del mondo. Ha un grande talento, lo seguo da quando era ragazzino all’Inter e l’ho visto da vicino al Manchester City. E’ un giocatore che ha tutto: è rapido, il suo tocco è eccezionale e sa fare gol”.

 

BALOTELLI VIA, MA CHI ARRIVA? – Ok la cessione di Balotelli, ma trovare un sostituto di SuperMario non sarà comunque facile per questo Diavolo. Il rossonero, seppur con scarso impegno e con ‘colpi di testa’, ha totalizzato 30 reti in 58 presenze dopo una stagione e mezza di casacca rossonera.

– Non male, ma soprattutto, non facile da sostituire. Nonostante la stagione poco brillante, nel 2013-14 SuperMario ha comunque messo assieme 18 reti in 41 partite. Rinunciare a 18 reti non è facile, trovare qualcuno che possa avere lo stesso rendimento sotto porta ancora più difficile, soprattutto se si parte dal presupposto di non voler spendere molto.

– E i vari Cerci o Campbell, seppur utili ad Inzaghi per il suo modulo, non sembrano adatti per sostituire Balotelli. Cerci è un attaccante esterno: un mancino che gioca a destra. Campbell è un buon prospetto che però non ha ancora dimostrato nulla.

– Nelle ultime ore è proprio l’attaccante della Costa Rica ad essere ripetutamente considerato come vicino al Milan. Classe 1992, si è messo in mostra ai recenti Mondiali, soprattutto nella partita contro l’Uruguay dove ha realizzato il gol del pareggio che poi ha aperto i giochi al 3 a 1 finale per la selezione allenata da Jorge Luis Pinto.

– Ad eccezione della buona prova offerta ai Mondiali, la sua carriera è ancora scarna di risultati: con l’Arsenal non ha mai giocato. E’ stato acquistato dai Gunners nell’agosto del 2011 per 2,5 milioni di euro, ma è stato girato al Lorient (20 presenze e 3 reti), al Betis (33 presenze e 2 reti) e all’Olympiakos (43 presenze e 11 reti).

– E poi c’è un altro interrogativo: è un attaccante esterno che punta solo al contropiede o è in grado di giocare anche da prima punta?

 

L’ALTRA FACCIA DELLA MEDAGLIA … – Dall’altra parte c’è l’Inter che si coccola Vidic, autore di grandi prove nella tournée americana, che accoglie Osvaldo e che si prepara ad abbracciare Medel.

– I risultati gli daranno o meno ragione, ma ciò che si può dire già da adesso è che ad Appiano Gentile è tornata a regnare la tranquillità, la serenità e la strategia. Che piaccia o meno, Thohir ha preso delle decisioni ben chiare.

– Niente contratto rinnovato ai senatori e rifondazione della squadra con colpi mirati che possano dare, da subito, quell’apporto di esperienza che ad alcuni giocatori neroazzurri, oggi, manca. E’ in quest’ottica che si collocano gli acquisti di Vidic ed Osvaldo.

 

MEDEL: OGGI LO SBARCO – Dovrebbe avvenire già nella serata odierna lo sbarco di Gary Medel a Milano.

– L’Inter e il Cardiff City hanno raggiunto l’accordo: 8 milioni di euro (più uno di bonus in caso di qualificazione in Champions nel corso della durata del contratto del cileno) pagabili in tre rate.

– Anche Ole Gunnar Solskjaer, vecchia conoscenza del Manchester United ed attuale manager della squadra gallese, ha confermato: “Siamo stati chiari. Ci attendiamo che un annuncio venga fatto presto”.

 

LA BOMBA DI MERCATO – Chiudiamo con una notizia ‘bomba’ di calciomercato. Dani Alves all’Inter. Ieri è rimbalzata su diversi media ed ha fatto sognare i tifosi neroazzurri.

– Puntuale come un orologio svizzero, in serata è arrivata la smentita del ds Ausilio: “Dani Alves non rientra nei nostri piani”. Dichiarazione veritiera o inevitabile nella situazione in cui l’Inter sta trattando il laterale brasiliano?

– Perchè è rimbalzata questa voce? Perchè Dani Alves ha il contratto in scadenza a giugno 2015 e perché non rientra nei piani di Luis Henrique. La cessione è molto probabile, ma la Premier dovrebbe essere la sua naturale destinazione.

– E perchè non l’Inter? Innanzitutto per motivi economici visto che il laterale brasiliano percepisce, dai blaugrana, oltre 5 milioni di euro netti.

 

SCRIVETECI – Se desiderate venga approfondito un particolare argomento di Milan o Inter, o volete dettagli sul calciomercato, scriveteci a  redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà lieto di valutare ogni richiesta e approfondire le vostre tematiche preferite, i dubbi “storici”, le proiezioni, le analogie o qualsiasi vostra curiosità.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Calciomercato Inter, Osvaldo è il primo acquisto per l’attacco. Ora tutto su Medel

Calendario Serie A 2014 – 15, inizio in salita per i rossoneri. Derby di Milano alla 12esima

Sorteggi coppa Italia 2014 – 15, possibile derby di Milano in semifinale

Balotelli e Icardi nel mirino del Monaco, chi finirà in Francia?

Amichevoli Milan – Monza 2 a 0 e Inter – Prato 1 a 0, le due milanesi vincono grazie ai giovani

M’Vila all’Inter, mentre il Milan cerca di vendere Balotelli, ma a che squadra? Ipotesi

Matteo Torti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here