Blocco circolazione Euro 0, 1 e 2 Lombardia e Milano, 15 ottobre 2013 – 15 aprile 2014 orari e info

STOPAttenzione per tutti gli automobilisti lombardi, poiché da martedì 15 ottobre 2013 si troveranno alle prese con il blocco della circolazione invernale, attivo fino alla prossima primavera.

 

FERMI DAL 15 OTTOBRE 2013 AL 15 APRLE 2014 – Dal prossimo martedì, divieto di circolazione per:

– auto a benzina euro 0

– auto diesel Euro 0, 1 e 2

 

ORARI – Il blocco sarà attivo nel seguente orario:

– dalle 7.30 alle 19.30 dei giorni feriali.

 

COMUNI COINVOLTI – Il divieto vede l’adesione di 209 Comuni di Lombardia, Milano compreso.

– Il consiglio per tutti gli automobilisti, al fine di evitare spiacevolissime multe, è quello di verificare lo stato della circolazione con la Polizia locale.

 

NUOVI GUAI PER GLI EURO 3? – La situazione si potrebbe però complicare per i “famigerati” Euro 3 diesel.

– Dopo gli ultimi due anni, durante i quali il Comune di Milano ha dichiarato la guerra più tenace a questi veicoli (creando problematiche di ogni genere ai circa 270.000 cittadini in possesso di tali veicoli), adesso Palazzo Marino vorrebbe estenderne il blocco, in via sperimentale, già da questo inverno, acuendo il divieto che invece, la Regione, vorrebbe attivare solo dal prossimo anno.

 

INVIATECI LE VOSTRE SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Sciopero treni Trenord Milano 17 – 18 ottobre 2013, orari, elenco corse garantite, info

Adesione sciopero Atm Milano 18 ottobre 2013, orari, fasce garantite, info

Sospensione area C Milano 18 ottobre 2013 per sciopero generale, divieti lo stesso attivi, info treni e mezzi pubblici

Sciopero aerei Linate e Malpensa 18 ottobre 2013, orari, info, voli garantiti

Area C e blocco Diesel Euro 3, un lettore: “Sono auto fino al 2005, che hanno passato la revisione. Quindi perché fermarle? Chi ci guadagna?”

Area C Milano, smog ancora da codice rosso e il Comune aumenta la multe

Smog e Area C Milano: telecamere accese, ma i limiti sono alle stelle; Pisapia tra i più amati d’Italia? Diteci la vostra

Euro 3 Milano, da gennaio 2013 divieto di circolazione dentro Area C anche per i residenti; analisi inquinamento, confronti, conseguenze, info

Area C Milano, le promesse fatte e non mantenute dal Comune su Area C

Di Redazione

4 COMMENTI

  1. E’ da dementi vessatori e cacciatori di entrate tramite sanzioni colpire sempre i più deboli che non possono o non vogliono cambiare automobile buttando denaro raccimolato con tanto lavoro e tanto sacrificio.
    E’ altrettanto vergognoso il divieto di circolazione negli orari normalmente di lavoro mentre se vuoi andare a spasso la sera puoi inquinare quanto vuoi.
    inviterei i signori parlamentari regionali a cambiare il loro stipendio con un semplice operaio o pensionato per vedere se restano dello stesso parere di cambiare automobile a semplice volere di chi a guadagnare lo stipendio non fa alcuna fatica. Io premierei chi le macchine le tiene di più e non chi le cambia sempre.
    Ci sarebbe ben altro da aggiungere ma per educazione non voglio spingermi oltre.
    Non so se qualcuno delle persone cui mi sono rivolto leggerà queste poche righe, sono abbastanza certo che se le leggerà non darà a questo molto peso, è normale in Italia da parte di chi per mettersi in mostra non esita a mettere in atto certi provvedimenti impopolari verso chi ha dato loro un voto non certo per vedersi poi vessato in questo modo. Aggiungo che la regione intasca per tutto l’anno la tassa di proprietà di un di fatto indisponibile. giusto no?.

  2. Non ho parole,per colpa di questo blocco per lennesima volta ci vanno di mezzo quelli poveri come me meno fortunati economicamente.
    Chi ha i soldi per cambiare auto?? Chi?

  3. La norma vietava la circolazione dei mezzi di circolazione dell’euro 2 o 3 è stata tolta od è ancora in vigore?
    questo ho sentito dire, in attesa di una vostra risposta in merito ringrazio Carlo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here