Cattivo odore nel condominio: come ritornare alla normalità con interventi di spurgo mirati a Milano

Lo spurgo a Milano è un fatto molto delicato soprattutto per i condomini. Una scorretta manutenzione dell’impianto fognario comporta molte problematiche tra cui un forte cattivo odore che rende invivibile la quotidianità. Per questa ragione è importante rivolgersi a ditte specializzate negli interventi di spurgo

In qualsiasi città italiana è comunissimo sentire la gente lamentarsi del cattivo odore presente spesso sia in giro che nei condomini. Specialmente in casa avere la puzza di fogna crea disagio sia a chi ci vive che a eventuali ospiti. Diversamente da quanto si pensi, non dipende dall’igiene e dalla pulizia della casa, ma da una cattiva manutenzione della fognatura condominiale. L’esalazione fognaria può dipendere sia da uno scorretto funzionamento della struttura idraulica o, più spesso, da una colonna di scarico e dalla fognatura non correttamente gestita e controllata.

Il cattivo odore si avverte soprattutto quando cambia il tempo o in presenza di troppo caldo o troppa umidità in quanto si formando dei gas che risalgono per la rete fognaria, risalgono e fuoriescono, arrecando un enorme disagio, soprattutto se non si beneficia del sistema cittadino, ma della fossa biologica. Come muoverci correttamente per risolvere il problema dello spurgo a Milano, oltre a usare di tanto in tanto i vecchi rimedi della nonna?

Quali metodo (casalinghi e non) utilizzare per contrastare il cattivo odore?

I metodi casalinghi per eliminare i cattivi odori in bagno sono, purtroppo, solo dei placebo e dei palliativi. Molti consigliano di profumare gli ambienti con deodoranti, essenze o oli profumati, oltre a versare dell’aceto bianco mescolato al bicarbonato di sodio nel sifone o all’utilizzare il limone per sgrassare e profumare gli scarichi.

Purtroppo, il problema delle “ventate di cattivo odore” è, spesso, imprevedibile e, oltre a usare i metodi casalinghi per profumare le tubature e/o gli ambienti all’occorrenza, non c’è molto che si possa fare se non programmare degli interventi costanti e sistematici di spurgo delle fognature. Soprattutto per quanto riguarda le abitazioni la problematica è molto sentita in quanto il cattivo odore sia esterno che interno rende quasi invivibile l’ambiente, soprattutto se presente in maniera massiccia ad orario pasti o la sera, quando uno vorrebbe finalmente rilassarsi dopo una lunga giornata di lavoro.

L’impianto fognario è gestito da un meccanismo molto delicato, seppur semplice, e pertanto è necessario procedere con una manutenzione ordinaria costante e minuziosa operata da professionisti. Un capitolo a parte riguarda lo spurgo delle fognature condominiali vista l’entità dei rifiuti da smaltire e l’importanza della struttura alla quale sono alla base: il cattivo utilizzo dell’impianto e l’errata manutenzione potrebbero comprometterne le funzionalità, arrecando un danno oneroso a tutto il palazzo e bloccando la normale quotidianità di numerosi condomini. Lo spurgo di tali fognature deve essere, quindi, all’ordine del giorno.

Affidarsi a dei professionisti attenti e competenti permette di avere interventi sia di ordinaria che di straordinaria amministrazione, una consulenza ad hoc per ogni impianto e un pronto intervento attivo 24 ore su 24, ogni giorno, su Milano e provincia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here