Rapina banca via Carducci, Milano come un film

Due rapine in due giorni: una alla filiale monte Paschi di Siena di via Pellegrino Rossi, zona Affori, e una all’Intesa San Paolo della centralissima via Carducci.

 

In quest’ultimo caso i malviventi erano due, entrambi italiani, pregiudicati, e hanno messo in atto il proprio colpo a mezzogiorno.

 

I rapinatori sono entrati in banca incappucciati, con coltelli alla mano; brandendo il fendente si sono quindi recati dai cassieri intimando loro di consegnare subito tutto il danaro disponibile.

 

Appena ottenuto il bottino, entrambi i ladri si sono dati alla fuga, ma i dipendenti sono riusciti ad avvertire tempestivamente i Carabinieri.

 

A questo punto le pattuglie sono sfrecciate alla volta della filiale, zigzagando abilmente nel traffico tipico della zona.

 

Uno dei due malviventi, di 54 anni, è stato quindi bloccato all’esterno della banca mentre aveva con sé il bottino, nonché il coltello usato per estorcerlo.

 

Il complice invece è riuscito a percorrere la modesta distanza che separa l’istituto di credito dalla metropolitana di Sant’Ambrogio, dove è stato catturato.

 

In tutto ciò, sorpresa, paura e sbigottimento tra i passanti: il viavai degli studenti della vicina Università Cattolica e chi si trovava per caso a passare in quell’area, per una volta davvero simile al set di un film hollywoodiano.

 

Leggi anche:

Rapina banca via Pellegrino Rossi, 6mila euro il bottino

Rapinatore banca si addormenta ubriaco nel vano bancomat, via delle Frasche

Rapinatore uscito di prigione fa 30 colpi, banche, fiorai, passanti e autogrill

Tentata rapina Milano Viale Umbria, uomo seduto su gradino confessa a Polizia: “Sono qui per fare una rapina in banca”

Rapina gioielleria Scavia via Spiga, rubati 5 milioni di euro in gioielli

di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here