Incidente lago Lecco morto Salvatore Musso kitesurf e barca a vela

kitesurfIl tragico incidente è avvenuto ieri pomeriggio alle 14,30 presso Abbadia, sul lago di Lecco.

 

Secondo una prima ricostruzione, sembrerebbe che la causa dell’accadimento sia stata un’improvvisa folata di vento che avrebbe sbattuto violentemente il surfista contro una barca a vela prospiciente, i passeggeri della quale, un padre insieme alla propria figlia, sono rimasti illesi.

La vittima, di Milano, era Salvatore Musso, e si trovava al lago con alcuni conoscenti.

 

Subito sul posto la Guardia Costiera, i Carabinieri, i Vigili del Fuoco e gli operatori del 118; purtroppo, però, la condizione di Musso si è presentata subito critica poiché, durante il violentissimo impatto con lo scafo della barca a vela, ha sbattuto la testa riportando un immediato trauma cranico e si è fratturato entrambi i femori.

 

L’uomo, rimasto inizialmente intrappolato dalle corde del kitesurf, è stato liberato e trasportato all’ospedale Manzoni di Lecco dove, purtroppo,  non ce l’ha fatta e ha perduto tragicamente la vita.


Sono in atto le indagini.

 

Di Redazione

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here