Corona senza patente Harley Davidson piazza Repubblica

Harley_DavidsonE’ accaduto ieri sera intorno alle 20,00 in piazza della Repubblica.

 

Corona e’ stato fermato dalla Polizia mentre, a bordo di una Harley Davidson, si dirigeva verso via Vittor Pisani.

 

Dai controlli effettuati dagli agenti, il fotografo è risultato privo di patente (ritiratagli infatti mesi fa), e il mezzo è risultato intestato a un 32enne ecuadoregno che Corona ha detto essere un suo collaboratore.

 

Corona ha quindi dichiarato ai poliziotti di essere in possesso del foglio rosa, ma di non averlo con se’ al momento.

 

Ha quindi chiamato un amico di una scuola guida perché gli portasse la documentazione, e ha poi chiamato anche l’ecuadoriano che a breve è giunto sul posto.


Durante il contatto con i poliziotti, pare che il fotografo abbia inizialmente assunto un atteggiamento “poco diplomatico”, infuriandosi e affermando ironicamente, riferendosi alla moto: «Sì l’ho rubata, indagatemi per ricettazione”, sarcasmo che sarebbe continuato anche dopo l’arrivo dell’amico, che l’avrebbe assecondato ridacchiando: «Sì me l’ha rubata».

 

Ancora “poca diplomazia” esternata anche nei confronti di gruppo di paparazzi giunti sul luogo, ai quali pare che abbia gridato “io non vi faccio piu’ lavorare”.

 

Corona e’ stato comunque denunciato ed indagato per guida senza patente, e la Harley è stata sequestrata nonostante, divenuto più “conciliante”, il fotografo abbia “pregato” i poliziotti di restituirla all’amico.

 

Leggi anche:

Corona Lele Mora evasione 17 milione di euro

Escort Hollywood e The Club, anche un giro di prostitute giovanissime

Cocaina Belen, Lodo, Canalis. Niente Sanremo per una, avvocato per l’altra, ancora nessuna reazione dalla terza

Discoteca Hollywood Milano, il gestore Guglielmini ha chiesto il patteggiamento

Chiusi Hollywood e The Club droga e corruzione

 

Di Redazione
 
 
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here