Corsi di musica gratuiti per bambini rom, firmato accordo tra Conservatorio e Casa della Carità

VioloncelliE’ stato siglato oggi tra l’accordo per organizzare corsi di violino e fisarmonica gratuiti per bambini e adolescenti provenienti dai campi rom.

 

Il Conservatorio di Milano e la Casa della Carità hanno firmato “Protocollo per la realizzazione di azioni in collaborazione“, che prevede l’organizzazione di corsi di violino e fisarmonica gratuiti per bambini e adolescenti provenienti dai campi rom, ma estesi anche a bambini di nazionalità diverse le cui famiglie prendono parte ai progetti di accoglienza della Casa della Carità.

 

I corsi avranno inizio il prossimo mese di novembre, all’atto dell’inaugurazione del nuovo Anno Accademico.

 

In particolare, il Conservatorio di Musica “G. Verdi” di Milano offrirà gratuitamente un corso di violino e un corso di fisarmonica, facendosi carico del percorso formativo destinato ai giovani partecipanti al progetto. Ne saranno docenti gli allievi degli ultimi corsi, scelti con concorso interno, che lavoreranno con la supervisione dei docenti del Conservatorio.

 

L’obiettivo non è solo far acquisire capacità musicali ai partecipanti – spiegano i promotori -, ma anche inaugurare un nuovo modello di esperienza di integrazione culturale. Là dove la musica si faccia linguaggio comune, capace di avvicinare ragazzi provenienti da esperienze di vita e da realtà sociali lontane e diverse tra loro, eppure conciliabili in nome di una crescita migliore“.

 

Leggi anche:

Libri scolastici gratis per gli studenti. Ecco come e quando ricevere il Buono-Libri

Orari scuole elementari statali milanesi, approvato servizio di pre-scuola e giochi serali per aiutare i genitori vincolati agli orari di lavoro

La terapia dell’allegria per curare i bambini con patologie psicologiche e fisiche

Corso sui diritti dei bambini disabili, fino al 30 settembre tutti si potranno iscrivere all’iniziativa di Ledha

Di Redazione
 
 
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here