Incrocio via Settembrini Scarlatti Milano, un lettore: “Mancano gli scivoli per i disabili, in più anziani e mamme con i passeggini devono fare le acrobazie. I vigili passano e fanno finta di niente”. Foto

Milano è una città a misura di disabili? Dopo il caso eclatante di via Gassman, dove il nuovo quartiere Adriano è in incubo di cemento concretamente impraticabile per chi ha difficoltà di deambulazione, una nuova segnalazione giunge da un lettore che, ogni giorno, passa dall’incrocio tra via Settembrini e via Scarlatti, osservandone tutte le difficoltà comportate per disabili, anziani e mamme con i passeggini. In tutto questo, la situazione è resa ancora più sgradevole a causa degli irriducibili del parcheggio selvaggio. E i vigili? Passano in bici o in auto e vanno oltre. Nel dettaglio:

 

VI TRASMETTO ALCUNE FOTO” – “Vi trasmetto in allegato alcune foto riguardanti l’incrocio tra Via Settembrini e Via Scarlatti – scrive il signor M.Z.

 

E’ UN ONCROCIO MOLTO PERICOLOSO E MANCANO TUTTI GLI SCIVOLI PER DISABILI” – “Oltre ad essere un incrocio MOLTO pericoloso – spiega il nostro lettore, – mancano su tutti i quattro angoli gli scivoli per i disabili.

 

PROBLEMI ANCHE PER ANZIANI E MAMME CON PASSEGGINI” – “Trovandomi lì tutte le mattine – sottolinea il cittadino – vedo sempre anziani che attraversano a fatica e mamme con i passeggini che devono fare le acrobazie.

 

NON MANCA ANCHE IL PARCHEGGIO SELVAGGIO” – “Vi sono pure camioncini che riforniscono i bar adiacenti e auto che sostano senza alcun ritegno sulle strisce pedonali – prosegue il nostro lettore.

 

I VIGILI PASSANO MA, SPESSO, VANNO OLTRE” – “Più di una volta si vedono i vigili che passano in bicicletta o in auto facendo finta di niente – osserva ancora M.Z.

 

A VOI OGNI COMMENTO” – “Non ho altro da aggiungere – conclude il nostro lettore, – lascio a Voi ogni commento. Distinti saluti”.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Foto furgone BikeMi Milano parcheggiato su area disabili in via Filzi all’una del pomeriggio, gli scatti inviati da un lettore

Parcheggi selvaggi Milano via Lessona, foto scattate da una lettrice: “Auto e moto costringono mamme con passeggini e disabili a camminare in strada”

Ancora problemi Area C Milano: una mamma prova a girare con i suoi due bimbi in bici, a piedi e con i mezzi pubblici. Ecco tutti gli ostacoli che ha dovuto affrontare

Comune di Milano, foto dell’auto di un consigliere parcheggiata malissimo in via Silvio Pellico, un lettore: “Oltre a recare danno agli altri automobilisti, è un modello di 15-20 anni fa, sebbene Area C vieti l’entrata dei veicoli più inquinanti!”

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here