Maxi sequestro droga Nord Italia, sgominata banda italo-albanese

Sequestro GdFL’operazione è stata svolta dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Lecco, coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Monza Guardia di Finanza. I finanzieri hanno eseguito decine di arresti nel Nord Italia, con il sequestro contestuale di 94 chili di cocaina, armi, denaro e beni immobili. Sgominato un gruppo italo-albanese dedito al traffico di sostanze stupefacenti.

 

L’OPERAZIONE “JULY 2014” – L’operazione è stata denominata “July 2014”.

– Le Fiamme Gialle hanno svolto perquisizioni, sequestri ed esecuzione di misure cautelari a carico di 24 soggetti, 23 dei quali albanesi e italiani, uno brasiliano.

 

150 MILITARI – Per raggiungere l’obiettivo sono stati impiegati più di 150 militari della Guardia di Finanza dei Comandi provinciali di Lombardia, Piemonte ed Emilia-Romagna, con l’impiego di unità cinofile antidroga.

 

LA PIRAMIDE ORGANIZZATIVA – Le indagini, effettuate in concorso con la Dcsa di Roma, hanno permesso ai finanzieri di Lecco di risalire la piramide organizzativa con i suoi vertici, e di intercettare armi, denaro e carichi di cocaina provenienti da Spagna e Olanda.

– Operando secondo una struttura fortemente organizzata – hanno spiegato i finanzieri –, gli albanesi operavano a stretto contatto con figure legate a potenti famiglie della ‘ndrangheta, anche attraverso matrimoni organizzati tra appartenenti ai diversi gruppi.

 

DROGA E CONTANTI – Oltre alla droga, i militari della Guardia di Finanza hanno sottoposto a sequestro armi, auto e denaro contante per oltre 200 mila euro.

Sequestrati beni mobili, immobili e 6 attività commerciali operanti nel settore della ristorazione riconducibili agli indagati.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci aredazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

PUBBLICITA’ A PARTIRE DA 10 EURO  – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, ad eventi, mostre o spettacoli, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie.

 Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here