Colpo di pistola contro finestra di stalker Bovisio Masciago, sparo nella notte

Il vetro in mille pezzi, ma nessun ferito; indagini subito aperte dai Carabinieri di Desio

PistolaUn botto misterioso durante la notte, e la finestra al primo piano di una palazzina che va in mille pezzi: dentro, dormiva un uomo agli arresti domiciliari per stalking.
È successo a Boviso Masciago (Monza), presso un edificio dove un uomo, italiano, sta scontando una pena agli arresti domiciliari per il reati di stalking, imputatogli nei confronti della sua ex moglie.
In base a quanto ricostruito, durante la notte tra domenica 7 e lunedì 8 febbraio 2016, un forte botto ha svegliato l’uomo mentre, nel contempo, la finestra della stanza dove dormiva è andata in frantumi.
Contattati i Carabinieri di Desio, è stato accertato che igniti hanno esploso un colpo di pistola contro i vetri, che si trovavano lato strada.
Fortunatamente, l’atto non ha comportato il ferimento di nessuno.
Le indagini rimango al momento aperte.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here