Bilancio contrasto shaboo Carabinieri Milano 2016, 52 arresti e oltre 4 chili sequestrati

52 gli arresti effettuati dai Carabinieri di Milano per contrastare lo spaccio di shaboo, la droga particolarmente diffusa nella comunità filippina

drogaÈ di 52 arresti, pari a 4 chili e mezzo di sostanza, il bilancio delle operazioni dei Carabinieri condotte sul territorio di Milano, nel 2016, per contrastare lo spaccio dello shaboo, la pericolosissima droga diffusa soprattutto nella comunità filippina.
Secondo quanto spiegato, l’ultima operazione è stata svolta durante lo scorso weekend: quando i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Milano hanno bloccato un filippino 52enne, incensurato.
Fermato in piazza Carbonari, i militari lo hanno perquisito, trovandogli addosso tre bustine plastificate, contenenti 3 grammi di shaboo.
Scattata, quindi, la perquisizione domiciliare in piazza Greco, i Carabinieri hanno trovato anche il materiale utilizzato per il confezionamento dello stupefacente. Inoltre, nella cantina dell’abitazione, è stata rinvenuta un’ulteriore bustina contenente un altro grammo di droga.
Con tale operazione salgono a 52 gli spacciatori di shaboo arrestati dai Carabinieri durante il 2016:
– 29 cinesi, di cui 2 minorenni,
– 15 filippini,
– 4 italiani,
– 3 romeni,
– 1 vietnamita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here