Inseguimento Polizia provincia Pavia, ladri sparano a poliziotti

I ladri sono entrati a Cava Manara dove, una telecamera, ne ha intercettato la targa, passandone i dati alla Polizia. Un malvivente è stato arrestato, ricercato il complice

polizia-2Ancora un drammatico inseguimento della Polizia di Stato nei confronti di alcuni banditi a bordo di un’auto risultata rubata: i ladri, ribellandosi, hanno sparato contro gli agenti, che dopo aver inseguito i malviventi per un ultimo tratto a piedi, sono riusciti ad arrestare uno dei due ladri. L’altro è al momento ricercato.
Secondo quanto ricostruito, tutti è avvenuto nella notte tra sabato 11 e domenica 12 febbraio 2017 a Cava Manara, un piccolo borgo in provincia di Pavia.
Qui la Polizia ha scoperto due ladri a bordo di una vettura rubata, in quanto, i banditi sono entrati all’interno del centro abitato dove, una telecamera, ne ha identificato la targa, riconoscendola come vettura rubata e trasmessa quindi alla Polizia.
Intervenuti a una pattuglia, gli agenti hanno cercato di bloccare l’auto ma, i malviventi, si sono ribellati, e hanno risposto esplodendo alcuni colpi di pistola (andati a vuoto) contro i poliziotti.
La fuga è stata interrotta quando, i malviventi, hanno perso il controllo del proprio veicolo, e si sono schiantati contro un muro.
A questo punto, ancora decisi a dileguarsi, i due hanno iniziato a correre: uno dei ladri è stato raggiunto, bloccato e arrestato dagli agenti. Il complice è al momento ricercato.
Le indagini rimangono aperte.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here