Bancomat con esplosivo Carugate, struttura rimossa da Carabinieri per messa in sicurezza

Si è trattato di un tentativo di furto; evacuato lo stabile sopra alla banca e artificieri all’opera

bancomat, Manifestazione Studenti 14 Dicembre 2010-1È successo alle 5,47 di giovedì 16 marzo 2017 a Carugate (Milano), presso il bancomat della Banca UBI di via Toscana: nell’apparecchio è stato rinvenuto dell’esplosivo precedentemente applicato.
Secondo gli Inquirenti si tratta di un tentativo di furto con scasso e, sul posto, si sono recati i militari della Compagnia Carabinieri di Monza e gli artificieri.
Al fine di garantire la sicurezza e l’incolumità della cittadinanza è stata eseguita l’evacuazione dello stabile sopra alla banca.
Un’ambulanza ha trasportato un’anziana disabile in altro luogo, dove è stata assistita dalla badante e da un’amica per il tempo necessario alle operazioni di messa in sicurezza.
Le autorità hanno quindi proceduto a rimuovere il bancomat in toto e trasportato in luogo sicuro.
Al temine delle operazioni l’equipaggio di soccorso ha riportato al domicilio la paziente disabile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here