Spaccio cocaina Trezzano – Milano, 4 chili dentro vano telecomandato

Scoperto in auto un vano artigianale telecomandato: dentro c’erano con 4 chili di coca

La Polizia di Stato, nell’ambito di un mirato servizio di contrasto allo spaccio di droga, ha controllato due cittadini marocchini con precedenti penali per reati legati agli stupefacenti.
Gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Milano hanno bloccato ed arrestato i due in zona Porta Genova, dopo un loro tentativo di fuga a piedi. In questa circostanza, gli uomini, mentre erano inseguiti dai poliziotti, hanno cercato di disfarsi di un mazzo di chiavi di un’autovettura.
Gli agenti hanno avviato un’attività investigativa che ha consentito loro di rinvenire l’autovettura a Trezzano sul Naviglio.
Con l’ausilio dell’unità cinofila e del personale dell’Ufficio Tecnico Logistico della Questura, è stato scoperto un vano artigianale accessibile attraverso un telecomando occultato sotto la moquette. Il telecomando entrava in funzione solamente dopo avere acceso il quadro elettrico dell’auto e contestualmente azionato il tergilunotto posteriore.
All’interno del vano, i poliziotti hanno trovato 4 chilogrammi di cocaina divisa in 15 involucri, un bilancino di precisione e, durante la perquisizione nell’abitazione degli arrestati, sono stati sequestrati oltre 26mila euro in contanti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here