Rom Muggiano, Bestetti: “Situazione alluciante”

Continuate a inviarci foto e segnalazioni a redazione@cronacamilano.it

“Il recente arresto dei rom del campo nomadi di Muggiano è l’ennesima conferma di quanto la situazione sia drammaticamente scappata di mano alle Giunte Pisapia, prima, e Sala, adesso”, commenta in una nota il Presidente del Municipio 7 di Milano, il forzista Marco Bestetti.
“Si tratta dell’ennesimo episodio criminale che vede come protagonisti gli occupanti di quel campo, che stanno collezionando un record impressionante di violazioni del codice penale – prosegue Bestetti. – Eppure il campo rom di Muggiano era stato definito dal PD un modello di integrazione da prendere come esempio”.
“Lo scorso aprile abbiamo effettuato un sopralluogo con la Commissione Sicurezza del Municipio 7 – spiega ancora il Presidente del Municipio 7 –, trovando una situazione allucinante: rifiuti ovunque, elettrodomestici gettati nei canali irrigui, carcasse di auto incendiate e una casetta realizzata dal Comune completamente sventrata”.
“Quello che per la sinistra è un modello di integrazione – conclude Bestetti – è invece un intollerabile monumento all’illegalità che va raso al suolo senza troppi complimenti.
Propongo al Ministro Salvini di iniziare dal campo rom di Muggiano a ripulire questa città. E’ giunta l’ora di passare dalle parole ai fatti”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here