baby pit-stop Linate, allestita in aeroporto l’area con fasciatoi e poltrone per l'allattamento

Dopo farmacie, bar, supermercati e centri commerciali i “baby pit-stop”, le aree dedicate all’allattamento materno, arrivano oggi anche negli aeroporti. E’ stato inaugurato infatti, ieri mattina, il primo dei due spazi previsti per mamme e bambini all’aeroporto di Linate, e altri 4 spazi saranno aperti a breve anche allo scalo di Malpensa.

 

L’area, battezzata con l’esaustivo nome “baby pit stop”, è una zona di massima accoglienza per il comfort di bimbi, mamme e anche papà: anche le mani paterne potrebbero aver bisogno di un angolino di serenità per cambiare il pannolino dell’amata prole.

 

I baby pit stop sono dotati di poltrone ergonomiche per l’allattamento, tavolini e fasciatolo, e l’allestimento previsto per il servizio è gratuito e sostenuto dall’Unicef.

 

“E’ un evento piccolo, ma importante per il suo significato”, ha spiegato l’assessore regionale alla Sanita’ Luciano Bresciani. “Noi lavoriamo sulla definizione del fabbisogno, che in questo caso e’ il momento di intimita’ tra la mamma e il bambino, un momento molto bello e importante, che va preservato”.

 

“Questa – ha detto anche l’assessore comunale al Turismo Alessandro Morelli – e’ una nuova eccellenza anche dal punto di vista turistico, poiché gli aeroporti sono le porte di ingresso alla nostra città”.

 

“L’inaugurazione di questo ‘baby pit-stop’ si inserisce nel sostanziale percorso che la Asl di Milano sta portando avanti in termini di attenzione alla mamma e al bambino, un segno di civilita’ anche in un’ottica di prevenzione sanitaria – ha concluso il direttore generale della Asl di Milano Walter Locatelli – per quelli che sono i vantaggi connessi all’allattamento al seno“.

 

Leggi anche:

baby pit stop, arrivano le aree per allattamento dentro negozi e uffici e nasce un concorso per gli studenti di Architettura, Ingegneria e Design

Bonus bebè confermati nuovi fondi, requisiti per avere 500 euro mensili

Sovvenzioni mamme Bonus Bebè 500 euro mese e Progetto Cicogna 300 euro mese

Fatebenefratelli, analisi sangue in pomeriggio, bambini sotto i 14 anni gratis e fino ai 17 si paga al ritiro

115 proposte per le scuole cittadine presentate dal Comune, ecco di cosa si tratta

Validità di un anno alle ricette per esami medici ed estensione bollino verde agli specialisti delle strutture private

Clinica Macedonio Melloni, varato “Il primo vagito via Skype”


Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here