Il ticket sanitario si paga online – il sistema pagocrs è al via da oggi – ecco come funziona e dove

Ricetta_MedicaL’hanno annuciato il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni e l’assessore alla Sanità, Luciano Bresciani: da oggi, grazie ad un accordo tra l’azienda ospedaliera Istituti Clinici di Perfezionamento di Milano e la Direzione generale Sanità della Regione Lombardia, si possono pagare on line, da casa o da qualunque postazione internet, tramite la Carta Regionale dei Servizi (CRS) e il lettore di smart card, i ticket delle visite e delle prestazioni ambulatoriali prenotate:

 

 

  • nei 23 Poliambulatori della città di Milano
  • all’ospedale Buzzi,
  • al CTO,
  • all’ospedale di Sesto San Giovanni,
  • al Bassini di Cinisello Balsamo.

 

Il sistema, chiamato PagoCRS, è uno strumento elettronico di facile utilizzo, veloce e sicuro. Ecco come funziona:

  • Si attiva con una semplice registrazione iniziale.
  • Per accedere al servizio si può utilizzare il link sul sito www.icp.mi.it o direttamente il sito www.pagocrs.com

 

In questo modo i cittadini potranno evitare di arrivare prima dell’orario della visita per fare la coda alle casse e, specificano dal Pirellone, dopo una prima fase di avvio e di verifica il sistema potrà essere esteso anche agli altri ospedali della Lombardia.

 

Il servizio, infatti, rientra in un’ottica di semplificazione che porterà ad esempio anche all’introduzione della ricetta elettronica.

 

“L’introduzione e lo sviluppo delle nuove tecnologie in sanità – afferma l’assessore Bresciani – è uno dei punti fondamentali del nuovo Piano Socio Sanitario Regionale da poco approvato in Consiglio. Questa nuova facilitazione a vantaggio dei cittadini è un ulteriore passo in questa direzione oltre che una conferma della nostra linea di miglioramento continuo della qualità del sistema“.

 

Leggi anche:

Validità di un anno alle ricette per esami medici ed estensione bollino verde agli specialisti delle strutture private

Fatebenefratelli, analisi sangue in pomeriggio, bambini sotto i 14 anni gratis e fino ai 17 si paga al ritiro

Farmacie antifumo, ecco gli indirizzi dove psicologi e medici seguiranno e aiuteranno gratuitamente ogni paziente

Bonus bebè confermati nuovi fondi, requisiti per avere 500 euro mensili

Computer donati per bambini ricoverati all’ospedale Sacco di Milano, il progetto opera su tutti gli ospedali d’Italia

Di Redazione

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here