Quando è utile assumere l’enterogermina per stare meglio

Il delicato equilibrio della flora intestinale può esser alterato da diversi eventi e situazioni, ecco cosa fare

Enterogermina è un medicinale da banco, che cioè si può acquistare anche senza ricetta medica, che aiuta a ristabilire la flora batterica dell’intestino grazie a ben 2 miliardi di spore di Bacillus Clausii, batteri benefici per la digestione. Il delicato equilibrio della flora intestinale può esser alterato da diversi eventi e situazioni che sono elencate di seguito per capire meglio quando è utile assumere enterogermina che si presenta in comodi flaconcini per facilitarne l’assunzione. Se i disturbi intestinali dovessero continuare, è meglio contattare il medico

Influenza intestinale e virus

Uno dei motivi per cui è utile assumere questo farmaco per ristabilire il corretto equilibrio della flora intestinale è dopo un’influenza intestinale. Dopo che un virus è andato a colpire anche la zona dell’intestino con nausea, gonfiore, flatulenza, vomito, diarrea etc. ci si può ristabilire con l’aiuto di Enterogermina che con i suoi batteri benevoli aiuta a ritrovare il benessere. Dopo un periodo di malattia è sempre utile integrare la flora batterica per ritrovare il giusto equilibrio ed energia.

Stress e ansia

Alcune persone che soffrono lo stress a causa del lavoro o degli impegni personali possono avere delle alternazioni a livello intestinale che rendono la vita un vero incubo. Chi si trova sotto stress e soffre di stati di ansia può trovare sollievo ai dolori che avverte allo stomaco e intestino grazie a questo farmaco che risulta essere tra i più venduti in assoluto. Un periodo di forte stress può essere affrontato anche con l’aiuto di questo farmaco.

Dieta sregolata

Ci sono dei periodi in cui non si segue una dieta perfetta ma si mangia male e troppo, come capita, per esempio, sotto le feste, o anche in vacanza. Dopo avere esagerato con i pranzi, le cene e anche con l’alcool, la flora intestinale può risentirne e essere sregolata. Per ritrovare il giusto equilibrio e salutare per sempre la pesantezza di stomaco può esser utile assumere enterogermina. Se dopo un breve periodo di assunzione, i dolori intestinali ancora non sono passati meglio prenotare una visita dal medico di famiglia.

Viaggi e stomaco

Anche chi viaggia spesso può avere di problemi allo stomaco e all’intestino che richiedono all’assunzione di lactobacilli e batteri benevoli. Il cambio di dieta con il consumo di cibi esotici a cui non si è abituati può esser la causa che sta dietro a questi problemi che colpiscono l’intestino creando problemi sgradevoli. Inoltre, i batteri che si depositano sulle mani quando si attraversano gli aeroporti internazionali sono una delle cause più frequenti di diarrea e dissenteria che può essere contrastata con entero germina.

Assunzione di antibiotici e farmaci

Anche chi assume farmaci e antibiotici può avere problemi perché si tratta di medicinali che vanno ad uccidere parte della delicatissima flora intestinale, rendendo così difficile la corretta digestione. Per ristabilire il normale equilibrio batterico dentro alla mucosa intestinale, questo è il farmaco da assumere. Chi è sotto cure chemioterapiche anche può avere problemi di alternazioni batteriche e trovare sollievo grazie all’assunzione di enterogermina.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here