Eurolega, per L'Olimpia EA 7 Milano un gruppo "Real"

Milano – Il nuovo corso dell’Olimpia Milano parte dal nome. Non sarà più “Armani Jeans Milano” ma Olimpia Emporio Armani 7 Milano. Questa la decisione del patron Giorgio Armani in collaborazione con la dirigenza meneghina con a capo il presidente Silvio Proli.

 

Sorteggiati giovedì i gironi della prossima Eurolega, per l’Olimpia EA7 si prospetta un gruppo importante dove figurano squadre blasonate come Real Madrid e Maccabi Tel Aviv. Completa il quadro la Anadolu Efes Istanbul in attesa di conoscere l’ultima avversaria che uscirà dal preliminare che comprende Villeurbanne, Gravelines, Paok Salonicco, Galatasaray, Lietuvos Rytas Vilnius, Buducnost, Cibona Zagabria e Cholet.

 

“Anche quest’anno l‘Olimpia EA7-Emporio Armani è stata inserita in un girone composto da squadre di grande tradizione e importanza europea. Sarà un girone duro, ma certamente stimolante anche per il pubblico di Milano, che avrà la possibilità di assistere a gare di alto livello” Questo è il primo pensiero del General Manager Gianluca Pascucci alla luce dei sorteggi europei.

 

Intanto sul fronte mercato la società milanese è attiva per ultimare la rosa in vista della prossima stagione. Bourusis è in dirittura d’arrivo, manca l’ufficialità da parte della società, mentre la novità è Pops Mensah Bonsu, che nell’ultima stagione ha militato in Francia tra le fila dell’ ASVEL Villeurbanne.

 

Alberto Rossini, infine, completa lo staff tecnico a disposizione di Sergio Scariolo, lavorerà in collaborazione con Fabrizio Frates e Mario Fioretti.

 

Giovanni Parisio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here