Convocazioni Prandelli per Danimarca – Italia e Italia – Armenia: c’è Balotelli, tornano Balzaretti e Rossi

PrandelliNella serata di ieri (domenica 6 ottobre 2013 ndr), Cesare Prandelli ha diramato le convocazioni per la doppia sfida contro Danimarca ed Armenia. Gli Azzurri scenderanno in campo venerdì 11 e martedì 15 ottobre 2013, per le ultime due gare di Qualificazione ai Mondiali di Brasile, che si terranno la prossima estate. Nonostante il codice etico, il ct chiama Balotelli. Vediamo le novità.

 

IL PROGRAMMA – Alle 12.00 di oggi, la Nazionale Italiana si radunerà a Coverciano per preparare al meglio le ultime due sfide di Qualificazione ai Mondiali brasiliani del 2014.

– Giovedì ci sarà la partenza per Copenhagen dove l’Italia, venerdì con fischio d’inizio alle 20.15, affronterà la Danimarca; il francese Lannoy dirigerà la gara. Sabato il ritorno a Coverciano e domenica il trasferimento a Napoli.

– Nel capoluogo campano martedì 15 ottobre alle 20.45 ci sarà Italia – Armenia. Sarà questo l’ultimo incontro della fase di Qualificazione dei prossimi Mondiali. Arbitro della sfida l’inglese Oliver.

 

LE CONVOCAZIONI – Balzaretti, Balotelli e Rossi. Sono loro tre i nomi che catturano l’attenzione dei tifosi italiani che scorrono la lista delle convocazioni di Prandelli.

– Il laterale giallorosso mancava  dall’amichevole contro la Francia del novembre 2012; l’attaccante rossonero è stato chiamato nonostante la squalifica potesse portare all’applicazione del codice etico; Pepito, invece, ritorna a vestire l’Azzurro dopo il lungo infortunio. Con l’Italia mancava dal 7 ottobre 2011 contro la Serbia.

Portieri: Buffon (Juventus), Marchetti (Lazio), Sirigu (Paris Saint Germain);

Difensori: Abate (Milan), Astori (Cagliari), Balzaretti (Roma), Bonucci (Juventus), Chiellini (Juventus), De Silvestri (Sampdoria), Pasqual (Fiorentina), Ranocchia (Inter);

Centrocampisti: Aquilani (Fiorentina), Candreva (Lazio), De Rossi (Roma), Diamanti (Bologna), Florenzi (Roma), Giaccherini (Sunderland), Marchisio (Juventus), Montolivo (Milan), Pirlo (Juventus), Poli (Milan), Thiago Motta (Paris Saint Germain), Verratti (Paris Saint Germain);

Attaccanti: Balotelli (Milan), Cerci (Torino), Gilardino (Genoa), Insigne (Napoli), Osvaldo (Southampton), Rossi (Fiorentina).

 

L’APPUNTAMENTO – Con il futuro di Prandelli sempre in bilico, a proposito domenica Abete ha confermato che tutto sarà chiarito prima del Mondiale, l’Italia si appresta a concludere la fase di Qualificazione.

– L’accesso ai gironi è matematicamente certo, ma l’obiettivo del ct è quello di chiudere bene questa fase.

 

SCRIVETECI – Se desiderate venga approfondito un particolare argomento di Milan o Inter, o volete dettagli sul calciomercato, scriveteci a  redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà lieto di valutare ogni richiesta e approfondire le vostre tematiche preferite, i dubbi “storici”, le proiezioni, le analogie o qualsiasi vostra curiosità.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Juventus – Milan 3 a 2 Serie A settima giornata, crollo rossonero allo Stadium. Disastroso Rocchi

Anteprima Juventus – Milan 6 ottobre 2013, analisi, probabili formazioni e precedenti

Il settembre nero di Allegri, una consuetudine per il tecnico livornese. Media di 1,35 punti nella sua carriera e di 1,39 punti con il Milan: dettagli e tabelle

Moratti conferma la vendita dell’Inter a Thohir: 30% ciascuno e 40% diviso tra Roeslani e Soetedjo soci. Analisi e dettagli

Erick Thohir compra l’Inter, finita l’era Moratti. Indiscrezioni, cifre e date dello storico passaggio di proprietà

Matteo Torti

Foto: wikipedia.org

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here