A Settembre immatricolati 9.803 Auto a Milano. Fiat la più scelta dai milanesi

Ecco i trend sull'andamento del settore automobilistico in Italia di quest'anno: tutti i dettagli

Il settore automobilistico in Italia continua ad attraversare un momento di forte crescita. I dati elaborati da UNRAE, l’Unione Nazionale Rappresentanti Autoveicoli Esteri, confermano tale trend in un’analisi dettagliata sull’andamento del mercato delle autovetture in Italia nel 2017. Questi report analizzano nello specifico molti aspetti del settore, che non solo confermano una crescita che dura da circa quattro anni, ma soprattutto ricordano le performance del 2009, anno in cui furono immatricolate più di 190.000 vetture.
Noleggio Semplice, azienda leader del mercato del Noleggio a Lungo Termine, ha effettuato una analisi di tali dati, al fine di interpretare l’andamento del settore automobilistico in Italia di quest’anno.

MARCHI E MODELLI DI AUTO PIÙ SCELTI
Dai dati raccolti, emerge che le auto preferite dagli italiani sono le Fiat: la casa automobilistica italiana occupa la prima posizione con 32.828 veicoli immatricolati, in crescita del 2,71% rispetto a settembre 2016. Nel 2017 sono state immatricolate 325.840 veicoli Fiat in totale; tuttavia, la quota di mercato è leggermente diminuita, passando dal 21,27% al 21,25%.

Classifica per marca (gennaio / settembre 2017)

  1. Fiat 325.840 vetture
  2. Volkswagen 111.893 vetture
  3. Ford 105.313 vetture
  4. Renault 102.553 vetture
  5. Peugeot 79.528 vetture
  6. Opel 79.260 vetture
  7. Toyota 65.078 vetture
  8. Citroen 60.395 vetture
  9. Audi 53.093 vetture
  10. Nissan 49.797 vetture

Circa le alimentazioni, il diesel rimane ancora il carburante preferito dagli italiani. Sono 877.940 le vetture a diesel immatricolate nel 2017, in crescita rispetto allo stesso periodo dello scorso anno dell’8,6%. In crescita anche la benzina, il GPL, le vetture ibride e le auto elettriche, mentre è in diminuzione il numero di italiani che sceglie il metano. Rispetto allo scorso anno, infatti, è stato registrano nel periodo fra gennaio e settembre 2017 un calo del 32,3%.

Immatricolazioni per Alimentazione Gennaio / Settembre 2017

  1. Diesel, 877.940 vetture immatricolate
  2. Benzina, 494.067 vetture immatricolate
  3. GPL, 99.555 vetture immatricolate
  4. Ibride, 48.275 vetture immatricolate
  5. Metano, 23.441 vetture immatricolate
  6. Elettriche, 1.423 vetture immatricolate

IMMATRICOLAZIONI PER AREA GEOGRAFICA
L’area geografica italiana dove sono state realizzate più immatricolazioni è quella Nord Orientale: da gennaio a settembre, sono state 508.251 le vetture immatricolate, in crescita del 9,5% rispetto al 2016. La zona che è cresciuta di più rispetto ai primi nove mesi del 2016 è quella Nord Occidentale, con un incremento del 13,8%. Sono 306.753 le vetture immatricolate al centro Italia, mentre al Sud si cresce solo dell’1,6% rispetto a gennaio / settembre 2016.

Vetture Immatricolate per Area Geografica fra Gennaio e Settembre 2017

  1. Nord Orientale, 508.251 immatricolazioni
  2. Nord Occidentale, 499.580 immatricolazioni
  3. Centrale, 306.753 immatricolazioni
  4. Meridionale, 152.403 immatricolazioni
  5. Insulare, 77.714 immatricolazioni

A Milano, nel mese di Settembre, il marchio più venduto è quello Fiat, a conferma dell’andamento della classifica nazionale; da notare il successo riscosso dalla Smart, sebbene questa non faccia parte della top ten delle case automobilistiche più scelte a livello nazionale.

Immatricolazioni Settembre 2017 a Milano

Milano, tot immatricolazioni 9.803

  1. Fiat 853 immatricolazioni
  2. Peugeot 786 immatricolazioni
  3. Volkswagen 742 immatricolazioni
  4. Smart 683 immatricolazioni
  5. Toyota, 677 immatricolazioni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here