Nuovi bus ecologici Milano linee 423, 222 e 433: basso impatto ambientale, potenziamento sicurezza e comfort per i passeggeri

Da lunedì 21 novembre 2011 sono entrati in servizio, sulla linea interurbana 423 (Settimo Milanese – Milano Lotto M1) i nuovi Ecobus di Atm, che ha interamente rinnovato la flotta di tale tratta.

 

Si tratta, nel dettaglio, dei nuovi bus Citaro Mercedes EEV: vetture che offrono maggiore comfort di viaggio ai passeggeri e hanno un bassissimo impatto ambientale.

 

Il “bollino” verde Ecobus, infatti, permette di riconoscere subito gli EEV (Enhanced Environmentally Friendly Vehicles) che hanno emissioni più basse rispetto ai veicoli Euro 5.

 

Tra le principali caratteristiche dei bus, sono da segnalare:

  • il pianale ribassato;
  • l’aria condizionata (raffreddamento e riscaldamento);
  • gli indicatori di percorso a led;
  • la postazione carrozzella e la rampa per consentirne la salita e la discesa;
  • i pulsanti apertura porte self service.

 

Potenziato e reso d’avanguardia anche l’aspetto della sicurezza dei veicoli. I nuovi bus, infatti, sono dotati di:

– impianto di videosorveglianza integrale per passeggeri e autista;

– monitor e telecamera a colori su seconda e terza porta.

 

Lunedì 28 novembre si svolgerà anche il rinnovo parziale della flotta con l’immissione di Ecobus EEV anche sulle linee 222 (Pieve Emanuele – Milano Vigentino) e 433 (Rho – Milano Bisceglie M1).

 

Il servizio è effettuato da Autoguidovie per conto di ATM senza alcuna variazione su percorsi e frequenze.

 

Leggi anche:

Nuovo deposito ATM San Donato, struttura all’insegna del risparmio energetico, del basso impatto ambientale e delle tecnologie più innovative

Nuova circolazione Metropolitana M1 Milano, test per nuovo sistema di regolazione

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here