Arresto tunisini via Broglio Milano, rapinano connazionale e poi tentano estorsione per restituirgli cellulare, passaporto, denaro e permesso di soggiorno

L’operazione di arresto è stata eseguita durante il pomeriggio di martedì 12 aprile in via Broglio.

 

Un tunisino era stato rapinato da tre connazionali che lo hanno depredato di cellulare, denaro e soprattutto passaporto e permesso di soggiorno.

 

I tre, dopo aver compiuto il furto, hanno iniziato a vessare la vittima tentando di ottenere altro danaro in cambio della restituzione dei beni.

 

Intervenuti gli agenti del Commissariato di Polizia di Stato “Città Studi”, in via Broglio i poliziotti hanno rintracciato i tre malviventi e, per loro, sono scattate le manette.

 

Leggi anche:

Furto e ricettazione Milano, ruba zaino e poi chiede 500 euro per riconsegnarlo

Portafoglio rubato da auto via Lombroso – minacce e tentata estorsione a proprietaria

Arresto estorsori che tentano di taglieggiare ex falsario

Estorsioni per permessi di soggiorno, sequestrato phone center via Graziano Imperatore 40 zona Niguarda e arrestati i titolari

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here