Tassista ucciso Milano, condanna a 16 anni per Ciavarella, rinvio a giudizio per Stefania e pietro Citterio

E’ stata emessa la sentenza del gup Stefania Donadeo circa le imputazioni contestate a Michael Morris Ciavarella, uno dei tre aggressori del tassista Luca Massari.

 

Ciavarella aveva chiesto il giudizio abbreviato e, nove mesi dopo il tragico evento, è stato condannato a sedici anni di reclusione per omicidio volontario aggravato dai futili motivi.

 

La sorpresa è che il gup, a differenza di quanto chiesto dal pm Tiziana Siciliano, non ha però riconosciuto l’aggravante della crudeltà e i relativi 30 anni di reclusione chiesti dall’accusa.

 

Tale circostanza era stata infatti presentata dall’impianto accusatorio a causa della violenza con cui Ciavarella aveva colpito Massari lo scorso 10 ottobre, a seguito dell’involontario investimento compiuto dal tassista ai danni del cane della fidanzata di Pietro Citterio.

 

Tuttavia, secondo quanto ricostruito attraverso alcuni testimoni e accertato dai consulenti di accusa e difesa, Massari non è morto a causa dei calci e dei pugni ricevuti.

 

Durante il pestaggio, infatti, tassista è stato spinto con una tale violenza da cadere all’indietro, a peso morto, rompendosi la testa contro il cordolo del marciapiede, con un rumore udito persino dai residenti al quinto piano dei palazzi della via.

 

Luca Massari è morto il successivo 11 novembre, dopo aver trascorso 30 giorni in coma.

 

Rinviati a giudizio invece i fratelli Stefania e Pietro Citterio.

 

Leggi anche:

Morto Luca Massari, il tassista aggredito barbaramente per aver involontariamente investito un cane

Incendiata auto figlio testimone tassista ucciso, via Ghini

Tassista aggredito, Luca Massari respira da solo e ha lasciato il reparto rianimazione

Tassista picchiato entra in coma, aggredito per aver investito e ucciso un cane


Di Redazione

1 COMMENTO

  1. 16 anni !!!! la vita di una persona non vale un c……..ma forse per qualcuno è giusto così, in fondo siamo in troppi … siamo quasi 6 miliardi di persone e qualcuno deve morire .. a quando una bella guerra civile per diminuire la popolazione????

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here