Stalker Milano caduto dai tubi del gas in corso Sempione, si stava arrampicando per molestare la ex

E’ successo ieri sera in corso Sempione.

 

Un uomo di 49 anni si stava arrampicando sui tubi del gas del palazzo dove vive la ex fidanzata.

 

Improvvisamente lo stalker, già più volte querelato dalla ex, ha perso l’equilibrio, ed è caduto a terra.

 

Violentissimo l’impatto, che ha causato al malvivente la frattura del bacino e della caviglia.

 

Sopraggiunti i volontari del 118, l’uomo è stato ricoverato in ospedale.

 

E invece di nuove molestie alla ex fidanzata, il 49enne è riuscito ad ottenere solo una prognosi di 40 giorni per le lesioni subìte.

 

Leggi anche:

Donna picchiata da ex marito egiziano Milano via Polesine, l’ha raggiunta al lavoro portandosi un bastone

Arresto senegalese Milano, per mesi ha torturato e picchiato la fidanzata italiana di 25 anni, legandola con cinghie e rinchiudendola in casa

Arresto stalker via Mazzolari Milano, marocchino perseguitava ex moglie italiana

Arresto straniero corso Vittorio Emanuele, perseguitava ex da un mesi nonostante la vittima avesse sporto denuncia nel 2010

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here