Sgombero rom parco Cassinis, iniziato stamattina andrà avanti per circa 3 giorni

Cellulare_Polizia_Di_StatoIn mattinata la Polizia Locale, intervenuta con 6 agenti e un ufficiale, ha smantellato due insediamenti abusivi di rom romeni sorti in un’area boschiva appartata all’interno del Parco Cassinis.

 

Circa 20 le tende rimosse da Amsa che sta provvedendo a ripulire l’area da 500 quintali di rifiuti abbandonati, tra avanzi di cibo, sedie, tavoli e due bombole del gas. Si stima che tale operazione durerà almeno 3 giorni.

 

Gli occupanti, circa 35 romeni, 25 adulti e 10 minori, si sono allontanati spontaneamente.

 

Diversi cittadini – spiega il vicesindaco e assessore alla Sicurezza Riccardo De Corato -, in particolare quelli che accedevano al parco da via Fabio Massimo o via sant’Arialdo, hanno notato la presenza dei rom lamentando come gli abusivi abbandonassero rifiuti ovunque procurando degrado e costituendo fonte di disagio e un pericolo per la sicurezza.

 

“Pensiamo alla possibilità, tutt’altro remota, di un incendio – sottolinea il vicesindaco, – visto che maneggiavano bombole a gas e accendevano fuochi per cucinare. L’intervento si è reso dunque necessario.

 

I parchi sono luoghi per le famiglie e per chi vuole godere di spazi aperti in tutta tranquillità, – afferma De Corato, – e il Comune per il Cassinis, che ha una superficie 102 mila mq, ha particolare attenzione.

 

“E lo dimostra – conclude il vicesindaco, – il fatto che da più di due mesi è costantemente monitorato nel weekend da Polizia Locale, Polizia di Stato e Carabinieri grazie al servizio Verde Sicuro che finora ha consentito di effettuare oltre 400 controlli nei parchi e giardini di Milano”.

 

Leggi anche:

Uomo nudo panchina Brescia via Donegani, si mangiava tranquillamente della frutta ma non aveva la foglia di fico

Multe e denunce parchi, nel weekend elevate 47 sanzioni e denunciate 3 persone

Alcool minorenni Parco delle Basiliche

Droga e alcool per tutti in piazza Castello, 1 maggio 2010 “Siamo tutti responsabili: l’indifferenza è un crimine”

Love Parade 2010, il non senso della Love Parade

Di Redazione
 
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here