Sequestrati 240 chili ha hashish casello Assago, destinati a Milano e Bergamo

La droga è stata individuata dai Carabinieri di Bergamo.

 

Da più di un mese i militari stavano conducendo delle indagini sullo spaccio nel bergamasco e, ora, le manette sono scattate per un 25enne originario del Marocco e residente in Spagna.

 

Lo spacciatore stava attraversando il casello di Assago quando, intervenuti i militari, la sua auto è stata sottoposta a perquisizione.

 

Nella Volkswagen Passat guidata dal marocchino, i Carabinieri hanno quindi rinvenuto 240 chili di hashish stipati nel baule e sul sedile posteriore della vettura; la sostanza era stata pazientemente imballata e sigillata, in pronta destinazione alle piazze di Milano e Bergamo.

 

Secondo le stime, una volta rivenduta al dettaglio, la droga avrebbe fruttato circa un milione di euro.

 

Leggi anche:

Mamme brasiliane con 50 chili di cocaina all’aeroporto di Fiumicino, dirette a Milano

In mutande in via Orbetello con una porta da calcio, aveva armi illegali e si era disegnato addosso svastiche e ragnatele: abusava di stupefacenti

Arresti Carabinieri a San Siro, in manette 9 persone per droga, violazione degli arresti domiciliari e inottemperanza ad un ordine di espulsione

Arrestato metropolitana Bisceglie, cercava droga, aveva soldi falsi e precedenti per rapina a mano armata verso minorenni, spaccio e furti

Spaccio di eroina negli orti di via Tre Castelli, arrestati due nordafricani

Rapine per comprare droga Porta Genova, arrestati giovanissimi che volevano danaro per comprare hashish e cocaina

Arrestato spacciatore via Imbonati, 10 grammi di coca nel calzino di un diciannovenne ecuadoriano

 

Di Redazione

 

Fonte Foto

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here