Accusa di pedofilia a scopo di estorsione, sventata truffa escogitata da una donna romena

La tentata truffa è avvenuta a Paullo (Mi).

 

Una donna romena in attesa del secondo figlio ha più volte minacciato un conoscente italiano di denunciarlo per pedofilia.

 

La donna, per non rivelare le molestie, peraltro mai avvenute, nei confronti della propria figlia di 4 anni, pretendeva che l’uomo le consegnasse un’ingente somma di danaro.

 

L’uomo, che non aveva nulla da nascondere, ha subito chiamato i Carabinieri raccontando l’accaduto; una volta accertati i fatti, i militari hanno denunciato la truffatrice in stato di libertà.

 

 Leggi anche

Italiano estorce 10mila euro a disabile che frequenta prostitute cinesi, lo truffa fingendosi un poliziotto

Denuncia molestie Don Pezzini, nuove accuse da un uomo che all’epoca dei fatti era minorenne

Arrestato presunto prete pedofilo a Milano, Don Domenico Pezzini

Denunciato sito degli orrori: centinaia di bambini fotografati e ripresi mentre facevano sesso con animali

Pedofilia on line, 520 persone avevano messo in condivisione un file contenente 1.317 immagini pedopornografiche

Professore di pallavolo abusa di bambine negli spogliatoi, arrestato 53enne

Maestro arti marziali arrestato per violenza sessuale aggravata abusava di alunni da 12 anni

GDF, in carcere un altro finanziere per abusi sessuali a danno di una prostituta

Abusi su ragazzina condannati padre e fratello, assolta la madre. Le molestie erano state scoperte da una suora

Arrestato per atti osceni a Dresano

 

Di Redazione
 
 
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here