Identità donna uccisa Milano piazzale Lagosta, trovati i documenti e un quaderno

Si aprono degli spiragli di luce sul caso della donna trovata morta, lo scorso martedì, in un appartamento di piazzale Lagosta.

 

IL RITROVAMENTO DEL QUADERNOMentre le indagini della Polizia di Stato proseguono serrate, gli investigatori hanno rinvenuto, nell’appartamento del 56enne frequentato ultimamente dalla vittima, un quaderno, all’interno del quale figura il nome della donna.

– Gli investigatori hanno trovato anche i documenti di identità della donna, nonché i suoi vestiti, gli effetti personali ed i bagagli.

 

CHI E’ LA VITTIMASecondo quanto ricostruito, la vittima, di 44 anni, straniera regolarmente in Italia, viveva nel nostro Paese da circa 20 anni, durante i quali ha sempre lavorato come badante tra Palermo (dove le era stata rilasciata la carta di soggiorno) e Milano.

Per la certezza definitiva dell’identità della donna, si attendono ora i risultati dell’esame dattiloscopico.

 

IL FERMO DEL TITOLARE DELL’APPARTAMENTO – E’ scattato ieri pomeriggio il fermo per il 56enne V.V., titolare dell’appartamento dove la Polizia ha per puro caso ritrovato il cadavere della 44enne.

– Secondo alcune testimonianze raccolte dagli agenti della Mobile, la donna sarebbe stata vista nell’abitazione di piazzale Lagosta almeno dallo scorso lunedì.

– Alcuni rimori, in particolari, sarebbero stati uditi nella notte tra martedì e mercoledì, momento in cui è stato collocato l’orario del decesso.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Donna uccisa piazzale Lagosta Milano, trovata per caso dalla Polizia durante una perquisizione dovuta ad una rapina in un supermercato di via Porro Lambertenghi

Aggiornamento donna uccisa Milano piazzale Lagosta, vittima incaprettata e componente sadica

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here