Rapina kebab via Pellegrino Rossi, arrestato marocchino

Kebap_foto_di_archivioE’ accaduto lunedì sera in via Pellegrino Rossi, zona Niguarda.

 

Un marocchino di 21 anni, Siv. M., al momento dell’arresto senza documenti, ha rapinato un negozio di kebab minacciandone il titolare con un coltello.

 

Dopo aver ottenuto 300 euro, l’aggressore si è dato alla fuga, ma la Polizia l’ha bloccato nella vicina via Brivio, dove è avvenuto l’arresto.

 

Leggi anche:

Rissa Corvetto tra extracomunitari, fermati 4 romeni e 1 egiziano. C’era chi dava pugni, chi dava calci, e chi agitava una catena

Corvetto, arrestate 13 persone, sanzionati la pizzeria Denus in viale Martini e il Kebab Cuoco di piazzale Cuoco

Via Settembrini, maxisequestro di carne e pesce avariati in un kebab. Ieri, sequestrate altre 2 tonnellate di alimenti, sempre destinati a kebab

Via Padova, minorenni ecuadoriani aggrediscono con calci, pugni e bottiglie il dipendente e il gestore di un kebab: non gli hanno servito alcolici

 

Di Redazione

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here